12.2.07

10 cosa da non dire mai...



...quando andate da qualche curatore o editor a far vedere il vostro book:

-"Questi son lavori vecchi che non mi piacciono più."
E allora che me li hai portati a fare?

-"Questa è una storiella breve ma in realtà fa parte di una saga fantasy di 10.000 pagine e ha una bibbia che mi ci son voluti vent'anni a scrivere. Se non le leggi, non puoi capirla"
Ne riparliamo tra altri vent'anni, ok?

-"Sì lo so che sono principalmente illustrazioni ma il fumetto non mi piace."
Sciogliete i cani, per favore.

-"Capisco che il mio lavoro sia diverso dal genere di fumetto che fate voi, ma pensavo che magari aveste deciso di pubblicare qualcosa di meno vecchio e noioso"
Gesù salvaci.

- "No, le vostre cose non le ho mai lette ma mi son detto... proviamoci con tutti"
Almeno è sincero.

-"Io però faccio manga"
Noi no.

-"No, questi sono schizzi che ho fatto mentre ero al telefono... a casa ho della roba meglio"
E sta bene a casa.

-"Ho cambiato la faccia del vostro protagonista perché è brutta"
Grazie.

-"Pensavo di propormi come copertinista di Jonn Doe"
In effetti ne abbiamo bisogno.

-"Queste sono le mie condizioni, non accetto altro"
La richiamiamo noi.


Notare che ognuna di queste frasi me la sono sentita dire almeno un paio di volte (come minimo).