25.3.07

Detective Dante 24


-la madre di tutte le paure-

48 commenti:

Anonimo ha detto...

Questa cover e' PURA esaltazione del nazional-filo-americanismo che imperversa nella mente egocentrica del Rrobe...
Non mi piacciono per niente questa pseudo/immagini/icona...

Passo falso su DD...

Ah, ah, ah, ah, hai messo piede in fallo caro Rrobe come ti direbbe quella vecchia volpe di Aragozzini...

Zio Tibia

RRobe ha detto...

Forse ti sfugge... ma io sono un becero reazionario filoamericano.

RRobe ha detto...

Comunque ne hai di tempo da perdere, Chapman.
Voglio dire... io sto davanti al computer tutto il giorno perché scrivo e mi svago sul blog e su qualche forum.
Tu che scusa hai per essere diventato il mio fan numero 1?

Anonimo ha detto...

se DD fosse stato ambientato in italia, sicuramente avrebbe avuto la bandiera rosso, bianco, verde sulle spalle

RRobe ha detto...

E se mio nonno avese avuto tre palle era un flipper.

Mirko ha detto...

Dante fotte il presidente degli USA. E lo uccide impiccandolo alla bandiera. E poi fa esplodere la casa bianca (Finale alla Ellis/Millar)

Dante muore ma riesce ad avere una vittoria morale verso la popolazione che raccoglierà le sue gesta(Finale alla Miller)

Dante mette nella merda il governo usa facendo uscire tutta la merda da Paradise City e se ne va verso il tramonto contento di continuare per sempre la sua battaglia(Finale alla John Carpenter)

(Copertina da antologia... che appena la vedeno in america vogliono pure loro DecDante... sarà mica il marketing??? )

Slum

Anonimo ha detto...

supercalifragilistichèspiralidoso
:-)
Ah, ah, ah, ah, ah, sei simpaticissimo ah, ah, ah, ah, tre palle ah, ah, ah, ah, ah, flipper

Zio Tibia

RRobe ha detto...

Non è porpio il finale alla Ellis -Millar ma non ci siamo troppo lontani :asd:

Comunque, dare del filoameriano a un fumetto che non si è letto (è che è tutto tranne che filo americano, basta leggere l'ultimo ciclo), basandosi solo su una immagine di copertina... è indice di rara idiozia.

Anonimo ha detto...

Dante viene punto da un ragno radioattivo e diventa l'uomo ragno (Finale alla Stan Lee)

Dante fa un orgia con Selen, Cicciolina e qualche altra troietta (Finale alla Joe D'amato)

Dante ammazza tutti e poi dice una frase figosa (Finale alla Rrobe)

Zio Tibia

Anonimo ha detto...

Bellissima copertina, molto potente. Bravi tutti :)
-Brendon

RRobe ha detto...

Mi piace il finale alla RRobe.

Mirko ha detto...

Il finale alla Joe D'Amato non è quello dove Zio Tibia c'è lo puppa a tutti?

Slum

Mirko ha detto...

Il finale alla Joe D'Amato non è quello dove Zio Tibia c'è lo puppa a tutti?

Slum

Riccardo Torti ha detto...

che poi è quello che farebbe Brus Uillis

Anonimo ha detto...

Solo se Mirko lo puppa a me

Zia Tibia

Slum ha detto...

Se riesco a trovarlo in mezzo a tutta quella merda mi sta bene

Starsky ha detto...

Immagine molo intrigante...

Anonimo ha detto...

quale merda? sono un tipo pulito io e comunque mi basta solo una toccatina, niente di sofisticato

Zio Tibia

Gabriele - il Gabbrio- ha detto...

mmm...mi sono assentato dal blog per due giorni e in un attimo mi si sono gonfiate le palle a leggere quello che posta "anonimo-Zio Tibia"...

il bello delle provocazioni verballi è di illuminare la mente del destinatario con una scintilla di pura intuizione...le provocazioni di zio tibia, e questa è una mia personalissima opinione, sono un buio cerebrale, almeno stupissero per la loro idiozia. neanche quello!

Anonimo ha detto...

gabriele -il gabbrio- è scemo!!!!
e lo puppa al rrobe :-

Zio Tibia

Anonimo ha detto...

Lo sai che pur essendo anonimo il tuo ip viene registrato lo stesso?

Anonimo ha detto...

e quindi?

Zio Tibia

RRobe ha detto...

Pensi di andare avanti ancora a lungo?
Giusto per sapere...

La ele ha detto...

Bella copertina.

La ele

Anonimo ha detto...

puppa
.
.
.
.
.
.
.
.
.
(e adesso la smetto)

Zio Tobia

Zio Tibia ha detto...

EHM ragazzo siete scemi? Quei messaggi di insulti non sono scritti da me... Rrobe se hai modo di controllare verifica. Va bene che detesto il tuo modo di vendere la tua malattia e non te ne sto' facendo passare una ma ridurmi a scrivere insulti beceri e idioti non e' nel mio stile. Quindi occhio alle imitazioni...

Altra cosa.

Ritornando alla cover, detesto il patriotismo filo americano che emana da tutti i pori quel disegno... La bandiera americana dal 11 Settembre in poi e' stata sfruttata e elevata a simbolo di pace, uguaglianza e liberta'... discorsi davvero patriottici di cui non si sente il bisogno in un FUMETTO come DD ecco perche' Rrobe ha fatto un PASSO FALSO come direbbe Aragozzini...

Caro Rrobe non ci siamo.

RRobe ha detto...

Proviamo a rispondere seriamente?
Proviamoci.
Tu Dante lo leggi? Sì-No.
Se s', saprai che di filo-americano, specie nell'ultimo ciclo, non c'è nulla (anzi) e quella copertina prefigura tutt'altro rispetto a una storia a stelle e strisce.
Se non lo leggi... che parli a fare?

Zio Tibia ha detto...

Per la precisione oltre i messaggi di INSULTI, ancuq eusto che riporto non e' mio:

(e' un messaggio idiota cosi' come lo e' chi si firma col mio nick)







Anonimo ha detto...

Dante viene punto da un ragno radioattivo e diventa l'uomo ragno (Finale alla Stan Lee)

Dante fa un orgia con Selen, Cicciolina e qualche altra troietta (Finale alla Joe D'amato)

Dante ammazza tutti e poi dice una frase figosa (Finale alla Rrobe)

Zio Tibia

RRobe ha detto...

ma poi, anche se fosse una storia filo-americana... e quindi?
Gli autori di fumetti devono essere tutti anti-americani?
O quelli che non lo sono non sono validi?

Io non sono un fan dell'amministrazione Bush (tutto il contrario, direi), ma sono sicuramente un sostenitore del "sogno" che sta alla base dell'american dream e di gran parte della filosofia americana che mette l'individuo al centro e sopra al sistema.

Quindi?
Cosa cambia della qualità delle mie sceneggiature?

Zio Tibia ha detto...

Allora Rrobe io Detective Dante lo leggo e come dici tu di filo americano non ci trovo niente. Pero' e' indubbio trovarci tanta retorica, il personaggio tormentato dai suoi fantasmi interiori, un mondo sporco dal di dentro, ecc. ecc. ecc. (tra l'altro molto significativo l'episodio del reality show in cui viene perfettamente rappresentato e metaforicamente trattato il personaggio di Dante e lo scenario che gli orbita attorno).
Proprio alla luce di tutto questo quella cover e' sballata, che cosa significa la bandiera a stelle e strisce sulle sue spalle? Lui Dante il perdente per eccezione che e' contro per natura che tiene su di se' un simbolo come quella bandiera? Non ha senso Rrobe, non ha davvero senso...

RRobe ha detto...

e aspetta di leggere gli ultimi due numeri.
Vedrai che c'entra eccome.

Zio Tibia ha detto...

Se lo dici tu ti credo... cmq non contesto le tue sceneggiature, ma il tuo modo di esporre il tuo status fisico ricordalo. E in questo caso specifico sono rimasto sbalordito da quel simbolo su Dante, tutto qui... La cover a livello grafico e' bella cosi' come le altre di John Doe e DD.

P.S.
Io non insulto ma non e' nel mio stile, attenzione ai cloni, non so qui per insultare ma solo per esporre il mio punto di vista.

zio tibia ha detto...

rrobe ti prego fai qualcosa, si può bannare il clone? perchè mi sta facendo fare la figura della capra

RRobe ha detto...

No. Non posso bannarlo.
Uno di voi potrebbe registrarsi e risolvere il problema, però.

Zio Tibia ha detto...

Rrobe ti puoi accorgere dei commenti originali dello Zio Tibia originale dal sito internet che sto' inserendo oltre al nick. E' un sito di una testata giornalistica molto famosa ed ho iniziato ad usarlo dal primo nick in cui ho usato l'opzione identita' Altro. cosi' ti accorgi del clone.

Cmq anche per me e' un momento di esaltazione dell'ego.

Se Rrobe si alimenta coi miei post che contestano il suo modo di porre il suo status di malato.

Io posso vantare gia' un clone che cerca di rimpiazzarmi volgarmente con messaggi privi di qualsiasi valenza intellettiva.

rob101 ha detto...

aspettiamo che arrivi Goblin a svelarci chi è il clone e chi l'originale...

Qsjesus ha detto...

ma nel numero 24 non ci doveva essere Jack Bauer ad ammazzare DD ???

andrea ha detto...

@ Zio Tibia: mi pare che il tuo intento sia parlar male di qualsiasi cosa scriva rrobe a prescindere da quello che dice. Vedi una copertina e dici: "rrobe hai toppato ah ah ah" mi pare che il tuo contributo alla discussione sia zero. Mah veramente non hai nulla di meglio da fare? Visto che sei sempre il primo a commentare ogni discussione di rrobe.

alessandro ha detto...

Io voto per il finale alla Conan: Henry uccide il presidente degli Stati Uniti e si proclama nuovo presidente.

(Detective Dante filo-americano? Ma mi faccia il piacere!, come diceva il poeta. Ah, così per amore della discussione che cosa vorrebbe dire "pseudo/immagine/icona"?)

a.

Riccardo Torti ha detto...

Finale alla Conan? ovvero alla Apocalipse Now, ovvero alla Millius che "più a destra di me non c'e niente"...ci starebbe bene :P

Zio Tibia ha detto...

Riccardo Torti ho visto il tuo blog, complimenti vivissimi ora capisco molte cose...

Diego Cajelli ha detto...

Posso dirlo?
Eh, posso?

Lo dico come lettore del blog, e non come amico di Rrobe...
Sto provando un immenso fastidio, Zio Tibia.

Diè.

Joel ha detto...

Non condivido il metodo dello zio tibia, e neanche le cose che dice.
Però nella realtà dei blog, che sono degli spazi dove uno scrive e delle persone leggono e commentano, credo sia rischioso ricevere solo commenti positivi. Potrebbe venire a crearsi un universo nel quale tutto ciò che scrive il blogger é legge e viene commentato solo positivamente.
Non che i commentatori di questo blog mi abbiano dato l'impressione di essere dei pecoroni senza cervello, assolutamente.
Solo che quando si risponde ad un commento con: "se non ti piace quello che viene scritto perché leggi questo blog?"
Sembra che solo chi commenta positivamente possa farlo.
Sicuramente gli insulti sono fuori luogo e i perditempo pure, ma se uno fa una critica, anche un po' aggressiva, perché dirgli di levarsi dalle palle?
In questo blog sicuramente esistono esempi di critica anche pesante, ma io non ho letto tutto cio che é stato scritto, e non pretendo di avere un'opinione che rispecchia la totalità del blog.
Per chiarezza, fra le cose dette dallo zio non condivido assolutamente la sua posizione rispetto al modo di vivere la malattia, ognuno la vive a modo suo.
Bella la copertina, ma carnevale ha dovuto farla in fretta?
Perché sembra uno stile un po' meno laborioso rispetto ad altri suoi lavori.

joel ha detto...

scusate i salti illogici

Riccardo Torti ha detto...

Zio grazie della visita, per un attimo avevo temuto di essere entrato nella tua lista degli utenti che ignoravi...uff, che colpo che mi hai fatto prendere!

RRobe ha detto...

Ebbasta.

Randall ha detto...

Si dice "Mobbasta".

alessandro ha detto...

@Riccardo: sì, anche se pensavo al Conan dei racconti e dei fumetti, che diventa re di Aquilonia dopo avere abbattuto il precedente regnante
^_^
[per altro, il commento di Milius e Arnie nel dvd del primo Conan è una roba spassosissima...]