30.6.07

Esperienza Lisergica



Ma quanto son belli i videogiochi profondi, strutturati, con trame coinvolgenti e personaggi ben caratterizzati?
Un mucchio.
Oggi però sono andato sul market place della mia X360 e, nella sezione "Live Arcade" vedo un titolo che attira la mia attenzione:
"Pacman Champion Edition".
Ne avevo sentito parlare perché Microsoft aveva fatto l'annuncio della sua uscita in pompa magna e io ero rimasto perplesso.
Cosa cazzarola potrebbe offrirmi di nuovo Pacman? E' Pacman! Un pezzo di storia, è vero, ma vecchio come il cucco!
Tanto per scrupolo mi scarico la demo gratuita.
Lo faccio partire e mi casca la mandibola.
La grafica è del tutto rivista, all'insegna di quello stile "al neon" che caratterizza alcune delle migliori e più compulsive produzioni per il "Live Arcade" (roba come "Geometry Wars Evolved", per capirsi) la musica elettronica, ossessiva, psichedelica e martellante, lo schema di gioco del tutto rielaborato in nome della giocabilità hardcore più pura e della skill sfrenata... in poche parole, un capolavoro.
O forse è solo che sto prendendo troppi antibiotici e ho la mente offuscata.
Comunque sia, non riesco a staccarmene.

Se avete una 360, non potete perderlo (attenzione: il gioco completo costa ben 800 Microsoft points, che fanno 10 euronzoli nel mondo reale).