9.7.07

Un saluto e un ringraziamento.


Questo è il primo fumetto che ho deciso, consapevolmente, di voler comprare.
E poi è pure la ragione perché oggi faccio questo mestiere.

Grazie signor Corno.

9 commenti:

jelem ha detto...

Il mio primo "Corno" è stato una raccolta di Devil.
Solo dopo recuperai tanto Magnus, poi vennero gli Eterni di Kirby, Conan di Barry Smith e tanti altri.
Grazie a lui e al Secchi di allora per tanti anni di buone letture.

Lollo ha detto...

Quanti ricordi! Il mio primo fumetto acquistato consapevolmente è stato Devil Gigante numero 1, ma un paio d'anni prima avevo trovato abbandonato su un treno quel numero di Devil con il Bue e il Gufo... book-crossing ante litteram!

QSJesus ha detto...

il mio primo fumetto acquistato, guarda il caso, fu il primo numero dei trasformes, mi pare fosse il 1985... che rovina per la mia mente ...

Signor Corno ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
IL GABBRIO ha detto...

Beh, essendo io un pò più giovincello, e togliendo i Topolino comprati in infanzia, il mio primo Fumetto comprato con la consapevolezza adatta è stato il Dylan Dog n° 54, ed è a lui che devo la mia passione per quest'arte...quindi, un grazie di cuore a Sclavi!

Nonno Metallo ha detto...

Buffo... anche per me il primo Corno fu un Devil in treno...

mattev ha detto...

Come per il gabbrio il mio primo albo è stato un DYD, il n°23 L'isola listeriosa di Sclavi e Ambrosini...bella coppia.

Diego Cajelli ha detto...

Lanciass'a'catena!

Diè!

Alex "AxL" Massacci ha detto...

Bravo RRobe, un giusto tributo a chi ha dato tanto al fumetto ed ora non c'è più.