13.9.07

E allora ditelo chiaramente...


Non sono uno di quelli che vede di cattivo occhio la parte "games" di Lucca. Sono un giocatore di giochi di ruolo e di giochi da tavola di lunga data e in quella sezione ci faccio sempre un giro volentieri... ma ora mi pare che si esageri.

Una volta Lucca era "Lucca comics E games" ora guardate il nuovo manifesto...

A) è brutto tanto.

B) con il fumetto non ha nulla a che spartire essendo l'opera di un (discutibile) illustratore fantasy-fiabesco.

C) se scrivevano "games" più grosso avrebbero oscurato del tutto la parola comics.

D) chiamarli "fumetti" e "giochi" pare brutto? Fa poco salone internazionale? Angouleme è il salone dei comics o della bande desinée?

Vabbè... nulla di nuovo sotto il sole.
Siamo sempre incapaci di valorizzare quanto abbiamo e rimaniamo degli esterofili del cazzo.

A breve mi aspetto che il nome della manifstazione cambi in "Lucca graphic novels & GAMES".