2.9.07

Heroes


Togliamoci il dente e diciamo subito quello che c'è da dire:
il doppiaggio italiano è inascoltabile.
E badate che io non rompo troppo le scatole su questo aspetto... non amo il doppiaggio e se me ne viene data la possibilità, preferisco vedere film e serie in lingua originale, ma non sono neanche uno che urla allo scandalo davanti a qualsasi doppiaggio.

In questo caso c'è poco da dire: il doppiaggio fa schifo, le voci sono brutte e i personaggi ne vengono sminuiti (specie Hiro e Mohinder... o come si scrive).
In sostanza, continua il crollo verticale della qualità degli studi di doppiaggio italiani.

Per venire alla serie: Loeb ha confezionato un abile minestrone che pesca brutalmente da film come "Unbrekable" e fumetti come "Rising Star", "X-Men" (in particolare la saga di "giorni di un futuro passato"), "Watchmen", "Lo Squadrone Supremo" e via dicendo.
In più ci sono alcuni personaggi da amare (Hiro su tutti), una trama ingarbugliata ma non eccesivamente piena di buchi o domande non risolte, un buon cast, regie decenti quando non buone, una bella topolona bionda e tanti bei disegni di Tim Sale.

Il finale della prima stagione è piuttosto deludente.

E ricordatevi... salvate la cheerleader e salverete il mondo.