11.9.07

Meno male che c'è Howard...






Si stava parlando della tendenza del fumetto americano al fotorealsimo per rendere credibili i fumetti di supereroi e arriva puntuale quello scassacazzi di papero a mettere tutti alla berlina.
Ty Templeton ai testi, Juan Bobillo (ne ha fatta di strada 'sto ragazzo dai tempi dell'Eura) ai disegni.
L'Howard realistico è la miglior presa per il culo che si potesse fare.