1.10.07

E bella per Stefano.


Pesco dal Blog di Fumetti di Carta (il link lo trovate nella colonnina a fianco):

COMUNICATO STAMPA
UNA FICTION DAI FUMETTI PER TAODUE FILM
Roma, lunedi 01.10.07 = Il fumetto indipendente sbarca in televisione. Sembrano infatti giunte ad un accordo definitivo la trattative per l'adattamento televisivo di "Storia di Kouassi" dell'autore romano Stefano Piccoli per conto della TaoDue Film ("Distretto di Polizia", "RIS - Delitti imperfetti"). La casa di produzione fondata da Pietro Valsecchi e Camilla Nesbitt ne trarrà una fiction in due puntate previste per il 2008, che verranno trasmesse da una delle tre emittenti Mediaset (quasi sicuramente Canale 5). Al momento si conoscono solo le identità dei due protagonisti principali, che saranno interpretati dall'attore e ballerino ivoriano Seydouba Camara e dalla ex Miss Italia Denny Mendez, prima ed unica miss di colore nella storia del celebre concorso.
"Ci è stato segnalato questo fumetto da un nostro collaboratore abituale" - commenta lo stesso Pietro Valsecchi - "Ci ha colpito immediatamente e abbiamo contattato il suo autore. La storia originale è inserita all'interno della collana di un personaggio chiamato il Massacratore, ma la natura stessa dell'episodio in questione - dove questo Massacratore è solo un narratore fuori campo - ha fatto si che potessimo opzionare esclusivamente le vicende di Kouassi (basate sulla storia VERA di un giovane ragazzo africano che giunge in Italia per ritrovare la donna di cui è innamorato, partita diversi mesi prima di lui) senza alcun obbligo contrattuale verso il personaggio di Piccoli, che potrà facilmente essere eliminato dalla sceneggiatura che stiamo adattando".


Io lo avevo detto che il tono delle ultime cose di Stefano era materiale perfetto per le fiction e la tv italiana tutta.