15.1.08

C'è qualcosa nell'aria...


Sono tornato a Roma da Bologna (dopo vi racconto) giusto in tempo per il keynote della Apple che sta andando in scena adesso. Noi maniaci seguiamo la telecronaca in diretta, come da tradizione.
Più tardi commenti e sbavamenti vari sulle novità da Cupertino.

Primo aggiornamento (18:45):
- Per ora hanno presentato una specie di Airport con integrato un HD pensato per configurarsi con Time Machine. Sembra carino e piuttosto utile. Nulla per cui strapparsi i capelli, sia chiaro. Nome dell'aggeggio, "Time Capsule".

- Hanno aggiornato l'Iphone con un sacco di nuove funzioni gratuite... e hanno aggiornato (finalmente) pure l'IPod Touch, ma l'aggiornamento -in questa caso- costa 20 dollari. Ma ci prendono per il culo? 'Fanculo Steve Jobs, il touch me lo cracko da solo e con il cazzo che ti lascio 20 dollari per una cosa che agli altri regali.

- Ora Itunes permette il noleggio di film. Li vedi in streaming e per meno di 3 dollari li affitti per 30 giorni.
Buona cosa. In Italia la vedremo il giorno del mai (Jobs promette entro l'anno, ci credo quando lo vedo).

- Potenziamento di quel bel giocattolo (inutile per l'Italia) di Apple Tv. Ci interessa? Potrebbe... peccato che gli Itunes Stores italiani non vendano prodotti che poi si possano fruire sulla Apple TV.


Secondo aggiornamento (19:00)
- continuano le minchiatelle di Apple Tv. Tutta roba che. in linea teorica, è una fighetteria interessante... ma Steve Jobs dovrebbe tagliare corto e arrivare alla ciccia.

- nei film su Blue Ray di prossima produzione verrà inserita una "versione Ipod", scaricabile sul proprio Ipod attraverso Itunes a costo zero. Questa non è per niente male.

- Ok, ci siamo, adesso presenta l'hardware nuovo...


Terzo aggiornamento (19:10)
- Mac Book Air.
Mio.

E' il portatile più bello del mondo.
Tra poco posto le foto e le specifiche.
E' una roba incredibile.

Questo è il macbook air: da 1,9 centimetri a 0.4 centimetri (massimo e minimo spessore). Pesa 1.3 kg.
Schermo da 13,3 pollici con LED backlight display. Camera iSight e tastiera completa.
Trackpad molto grande con multitouch dentro. Si possono spostare finestre, scorrere, ruotare e zoomare le cose come sull'iPhone e l'IPod Touch.
Il disco è di quelli da 1,8 inch degli ipod; dischi normali con capacità da 80GB e opzione
da 64 GB solid state.
Intel core 2 duo. 1,6 GHZ standard, ma si può arrivare a 1.8.
Macsafe con un adattatore più piccolo.
Porta con audio, Usb 2 e Micro DVI.
WiFI 802.11N con Bluetooth 2,1 + EDR.
Manca il disco ottico. Se serve c'è quello esterno via USb e alimentato direttamente che costa 99 dollari.
C'è una nuova funzione "Remote DIsc" che permette di collegarsi a un disco remoto (disco ottico) contenuto all'interno di un lettore DVd-CD di un Mac o Pc. Praticamente il Mac può "prendere a prestito" il lettore ottico di un altro Mac.
La batteria dura 5 ore

Il prezzo è civile (per il genere di macchina):
1799 dollari.

Cliccate QUI per vederlo.
E' incredibile.
Sono esaltato.
Atti onanistici davanti al monitor.

Il prezzo italiano parte da 1699 euro.
MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO!