15.1.08

C'è qualcosa nell'aria...


Sono tornato a Roma da Bologna (dopo vi racconto) giusto in tempo per il keynote della Apple che sta andando in scena adesso. Noi maniaci seguiamo la telecronaca in diretta, come da tradizione.
Più tardi commenti e sbavamenti vari sulle novità da Cupertino.

Primo aggiornamento (18:45):
- Per ora hanno presentato una specie di Airport con integrato un HD pensato per configurarsi con Time Machine. Sembra carino e piuttosto utile. Nulla per cui strapparsi i capelli, sia chiaro. Nome dell'aggeggio, "Time Capsule".

- Hanno aggiornato l'Iphone con un sacco di nuove funzioni gratuite... e hanno aggiornato (finalmente) pure l'IPod Touch, ma l'aggiornamento -in questa caso- costa 20 dollari. Ma ci prendono per il culo? 'Fanculo Steve Jobs, il touch me lo cracko da solo e con il cazzo che ti lascio 20 dollari per una cosa che agli altri regali.

- Ora Itunes permette il noleggio di film. Li vedi in streaming e per meno di 3 dollari li affitti per 30 giorni.
Buona cosa. In Italia la vedremo il giorno del mai (Jobs promette entro l'anno, ci credo quando lo vedo).

- Potenziamento di quel bel giocattolo (inutile per l'Italia) di Apple Tv. Ci interessa? Potrebbe... peccato che gli Itunes Stores italiani non vendano prodotti che poi si possano fruire sulla Apple TV.


Secondo aggiornamento (19:00)
- continuano le minchiatelle di Apple Tv. Tutta roba che. in linea teorica, è una fighetteria interessante... ma Steve Jobs dovrebbe tagliare corto e arrivare alla ciccia.

- nei film su Blue Ray di prossima produzione verrà inserita una "versione Ipod", scaricabile sul proprio Ipod attraverso Itunes a costo zero. Questa non è per niente male.

- Ok, ci siamo, adesso presenta l'hardware nuovo...


Terzo aggiornamento (19:10)
- Mac Book Air.
Mio.

E' il portatile più bello del mondo.
Tra poco posto le foto e le specifiche.
E' una roba incredibile.

Questo è il macbook air: da 1,9 centimetri a 0.4 centimetri (massimo e minimo spessore). Pesa 1.3 kg.
Schermo da 13,3 pollici con LED backlight display. Camera iSight e tastiera completa.
Trackpad molto grande con multitouch dentro. Si possono spostare finestre, scorrere, ruotare e zoomare le cose come sull'iPhone e l'IPod Touch.
Il disco è di quelli da 1,8 inch degli ipod; dischi normali con capacità da 80GB e opzione
da 64 GB solid state.
Intel core 2 duo. 1,6 GHZ standard, ma si può arrivare a 1.8.
Macsafe con un adattatore più piccolo.
Porta con audio, Usb 2 e Micro DVI.
WiFI 802.11N con Bluetooth 2,1 + EDR.
Manca il disco ottico. Se serve c'è quello esterno via USb e alimentato direttamente che costa 99 dollari.
C'è una nuova funzione "Remote DIsc" che permette di collegarsi a un disco remoto (disco ottico) contenuto all'interno di un lettore DVd-CD di un Mac o Pc. Praticamente il Mac può "prendere a prestito" il lettore ottico di un altro Mac.
La batteria dura 5 ore

Il prezzo è civile (per il genere di macchina):
1799 dollari.

Cliccate QUI per vederlo.
E' incredibile.
Sono esaltato.
Atti onanistici davanti al monitor.

Il prezzo italiano parte da 1699 euro.
MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO, MIO!

29 commenti:

Design270 ha detto...

oggetto dei matti. Prezzo abbordabile. Secondo me però si dovrebbe chiarire entro breve, a livello strutturale che tipo di macchina è. Quanto è delicato?
Comunque il trakpad è davvero l'invenzione più figa, per non parlare del design sempre innovativo ma mai eccessivo.
Sono dei mostri. Secondo me c'è l'uomo del futuro che parla nelle orecchie a Steve Jobs.

RRobe ha detto...

Mai vista una macchina del genere.
Le dimensioni sono IMPRESSIONANTI.
Mi sono a lungo lamentato del fatto che la Apple non producesse un portatile VERAMENTE portatile.
Adesso l'ha fatto ed è oltre a qualsiasi cosa fatta e vista prima (e badate: a me i subnotebook della Vaio piacevano un sacco).

ottokin ha detto...

A me il portatile non interessa, faccio grafica, non scrivo, mi interessa più il monitor grande, ma questo AIR è davvero una bella macchina, davvero notevole e ben pensata... per quanto riguarda il resto (iTunes, noleggio film e serie ecc.) ci sto pensando, la cosa non mi piace affatto! Nella notte commenterò dalle mie parti!

salut

PS=restano comunque solo oggetti no? :-)

RRobe ha detto...

Oggetti?

HAHAHAHHAHAHAHAHHHAHHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHHA...

La Apple è felicità :|

DIFFORME ha detto...

dal'idea di essere robusto quanto le ali di una falena morta...

Bapho aka Davide Costa ha detto...

minchia che sbavo il portatile.

Tetsuya ha detto...

E' assolutamente bellissimo.
Ma per quello che faccio al momento non saprei che farmene :)

Gabriele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
IL GABBRIO ha detto...

ok...mi sono commosso ed il mio macbook ha già capito che c'è un nuovo portatile venuto per spaccare dei culi!!!
Non so bene quando, ma l'avrò!!!

Porca troia, è stupendo, non mi vengono gli aggettivi giusti!!!

Avion ha detto...

E per il lettore ottico devo comprarlo a parte aggiungendo CENTO EURO o attaccarlo a un altro computer, alla faccia del "portatile".

Blah.

RRobe ha detto...

Avion:

A) sembri quelli che dicevano: senza floppy da 3,5 non ci si può stare

B) il senso di questo portatile è abbastanza diverso da quello di "un computer" che ti puoi anche portare in giro. Questo è proprio un"portatile".

C) le penne usb da 2 giga te le tirano dietro adesso...

RRobe ha detto...

Cma, domani vado e lo ordino.

sherlock ha detto...

Bello davvero, devo ammettere!
Unica cosa che un po' me le fa girare è che la Apple continui imperterrita, per fissare i prezzi in dollari e euro dei suoi prodotti, a considerare il cambio a 1 invece che 1.4 circa com'è ora.
Anche se stavolta, bontà loro, fanno uno sconto di 100 euro rispetto al cambio a 1.
Pero 'sto Air è davvero un gioiellino! Peccato che non me lo posso permettere (a breve) dopo il mio ultimo acquisto-follia :-)

ominokk ha detto...

e ci metti il processore + grande? E il disco? Quello allo stato solido è uno sballo, ma costa ancora troppi soldi. Sono in accordo con la definizione di "Vero portatile", al piú presto sarà mio!
La capsula wi-fi è figa.
Sul pagazio x aggiornamento i-pod touch nn mi pronuncio.

Ominokk

DIFFORME ha detto...

leggo che l'air-attrezzo non ha lettore ottico, come a dire: "basta supporti fisici, tutto wi-fi!
ok,
tutto molto bello,
ma nessuno pensa al quantitativo immane di onde elettromagnetiche e radiazioni varie in cui sempre più saremo immersi?
qualcuno sta facendo test al riguardo?
i tumori sono in aumento esponenziale, che c'entrino anche telefonia mobile e wi-fi??

GiO ha detto...

@difforme: tanto per dirne una...le università di mezza europa stanno tornando alle reti cablate a causa proprio dei probabili effetti del wifi.

Scientificamente è un onda...ad alta frequenza. Non è acqua fresca ;)

Cmq che figata quel coso, il disco allo stato solido poi è indescrivibile. (del resto costa 800pippi mica noccioline).

Rrobe prima di ordinarlo aspetterei che escano fuori le prime rece e i primi bug... ;)

Il multitouch sul portatile è un po' uno come la promessa di uno squirting...vediamo se mantiene il livello delle aspettative.

mendo ha detto...

Bello, molto, ma totalmente inutilizzabile nel mondo reale per la maggior parte delle persone IMO.
Cioè senza DVD? ok c’è la fantastica funzione per usare il lettore di un altro pc, ma se sono in albergo? Che senso ha un ultraportatile che mi costringe a mettere in borsa anche un lettore DVD esterno (speriamo almeno senza alimentatore o magari in comune con quello del notebook, altrimenti sono 2 alimentatori in borsa!)?

Poi HD da 4200 giri? Siamo matti? Io ce l’ho sul mio attuale VAIO ed è la cosa che più detesto del mio portatile: prova ad aprire un’immagine da 200 mega con photoshop e ne riparliamo. T_T
Nel 2008 sotto i 5400 non si dovrebbe mai andare

E infine niente Ethernet, di fatto questo ha segnato l’esclusione per me: non potrei collegarmi a nulla in Panini o anche a casa di amici visto che non tutti hanno una rete wi-fi (senza contare lo sbattimento delle WEP da inserire: un cavo cross e via, si fa prima).

Credo cmq che sia un prodotto di nicchia che avrà un successo molto moderato: intanto perché 1800 dollari/euro sono tanti. Ma soprattutto perché il wi-fi non è così diffuso nelle aziende e eliminare la ethernet equivale a darsi una mazzata da soli sulle palle.

Tra l’altro ha ben una (UNA) porta USB (wow: se ci attacco il mouse non posso mettere l’HD esterno) e nemmeno una PCMCIA o PCI express.

Infine espandibilità/sostituzione pezzi alla iPod: tutto bloccato e obbligo di ricorrere all’assistenza per ogni singola cazzata, fosse anche solo cambiare l’HD con uno comprato da me.

A sto punto mi sa che aspetto un upgrade del MacBook: appena ci mettono lo schermo LED prendo uno di quelli.

Questo Air sarebbe *per me* solo un bel giocattolino da usare in salotto o in treno quando viaggio (ma solo per lavorare o divX, niente DVD), ma 1800 euro per una cosa del genere non li spenderei nemmeno se avessi soldi che mi avanzano :)

Avion ha detto...

RRobe, è vero, senza floppy non si può stare.

In questi giorni sto installando e rendendo operativo il nuovo pc dell'ufficio. Mi è arrivato senza floppy e ne ho recuperato uno d'avanzo da metterci dentro, mentre un mio collega diceva "eeeh ma a che ti serve, sei vecchio".
Eh sì.
Subito appena son partito a installare windows xp ho dovuto usare un floppy per installare i driver del controller raid, non inclusi nel cd di installazione (SP2).

RRobe ha detto...

Per le mie esigenze, le specifiche di questo MB ir per me sono perfette.
Mi serve per scrivere e avere una mobilità estrema.
A casa ho il fisso e quanto altro e ormai il WI-FI lo trovi quasi ovunque anche in Italia.

Per la mancanza di CD... lo ammetto: perplime anche me: aldilà di comprare i dischi su ITunes o scaricarli se voglio trasferire (banalmente) un cd su Itunes come faccio?

Avion ha detto...

Poi, voglio dire, vedere un oggetto così "arrapa" anche me, ma lo ritengo inutile e costoso. E sembra che io non sia il solo: http://tinyurl.com/3dq36g

Guido ha detto...

Parli sul serio?
Niente lettore cd... una sola presa usb... niente ethernet... hd più lento del mondo e che si riempie in 2 nanosecondi... scheda video imbarazzante... batteria integrata percui non sostituibile... il tutto per un prezzo oserei dire leggermente altino?

Aggiornamento ipod touch a 20$?

bel Keynote! :P

RRobe ha detto...

Come dice anche l'articolo che hai linkato: questioni di necessità. Per chi scrive, quella macchina è un sogno.

jester24 ha detto...

Macchina eccezionale per scrivere, o per lavori contabili in genere. per chi si sposta in treno, un must, la batteria di 5 ore permette di lavorare mentre si viaggia. Inutilizzabile per la grafica, produzioni video, audio ecc. ma questo, forse non era agevole neanche con i portatili di vecchia generazione. Diciamo che si è estremizzato il concetto di "portatile", quindi i pro si sono esaltati ed anche i contro. Rimane il fatto che è un oggetto bellissimo, avessi i soldi me lo comprerei adesso, anche se a pensarci non mi servirebbe ad una beata mazza. ma anche di giocattoli si abbisogna, ogni tanto.

Ed! ha detto...

bah... io sono un amante dei Mac... ma questo Aircoso mi pare proprio una stronzata giusto per andare in giro a dire "sono figo".

Antonio ha detto...

per la batteria, 5 ore in wi-fi (che ti mangia un bel po' di batteria...). Senza wi-fi siamo a livelli altissimi!

Adriano ha detto...

Come gia ho detto, a me i Pc vanno benissimo, ci smanetto con Photoshop, Dreamweaver, Flash, Xpress, il mulo attaccato e non mi hanno MAI (non mi è scappato il capslock, l' ho messo apposta) dato problemi, anche perchè per 8 anni il mio lavoro è stato sopperire alle cazzate che fanno gli enduser dei pc, per cui so cosa NON (come sopra, ndr) fare.
Il Mac non me lo comprerò a meno che non iniziano a venderlo ad un prezzo da PC, ma 'sto notebook mi ha attivato la modalità "Homer Haghhhhhhhhh" con tanto di bava annessa.

Fabrizio ha detto...

L'ho visto oggi a Neapolis.
E quella macchina è un sogno anche per chi non scrive. Anche io faccio principalmente grafica, ma portarmi a spasso il mio asus per le presentazioni è una palla immane.
E poi è spesso quanto una cartellina. Tutto spazio recuperato per inserire, volendo, una wacom in borsa.
La gioia dello studente di design!!!

Fab

gianluca ha detto...

E' chiaro che non potrà mai essere l'unico PC di una persona, ma dovrà affiancarne un altro: così ad es. usi "quello grande" per mettere i tuoi CD su penna in mp3, poi usi la penna per trasferirli su "quello piccolo" quando vai in giro

A questo punto meglio l'EEE PC della ASUS. Anche quello è un ottimo "PC da viaggio", ma almeno costa 300 euro, non 1600!!

Shin ha detto...

la apple è solo una mela come tante...a proposito di cibo...mi mancava una sottiletta per il mio panino, ma sembra che l'abbia trovata..COSA?! voglio capire che è INVERNIZZI ma 1699euri...bah