19.1.08

Furbetti all'americana... Cloverfield vs. The Host


Premesso che io ritengo J.J. Abrams un grosso cialtrone... penso pure che sia un cialtrone simpatico.
Detto questo... a me certe operazioni fatte un poco di nascosto fanno girare le palle.

E così, mentre tutto il mondo si eccita per "Cloverfield" (che in effetti promette bene), io rimango perplesso per la tremenda somiglianza che questa pellicola sembra avere con "The Host" ("Gwoemul"), delirante film coreano con mostro gigante uscito nel 2006.

Non ci credete? Guardate qua:



A naso, sembra essersi ripetuta la situazione di "City on Fire"-"Reservoir Dog", dove Tarantino ha fatto un remake non dichiarato del film di Hong Kong e lo ha ammesso solo dopo che qualche critico illuminato gli ha fatto tana.

Vedremo.
Intanto vi consiglio la visione di "The Host" che è davvero un film bizzarro e geniale.