11.2.08

Ci serve una barca più grande...


E' morto Roy Scheider.
M'è sempre piaciuto un sacco come attore.
A parte "Lo Squalo", me lo ricordo sempre con piacere come socio di Hackman ne "Il Braccio Violento della Legge", come fratello di Hoffman ne "Il Maratoneta" e come pilota del "Tuono Blu".
L'ultima volta che l'ho visto era in una particina inguardabile nel "Punitore".

9 commenti:

Daniele Caluri ha detto...

E' sempre piaciuto un sacco anche a me, cazzarola. Guardati anche "Triplo gioco" ("Romeo is bleeding").

emo ha detto...

Proprio l'altro giorno m'è arrivato il cofanetto dei due bracciviolenti e m'ero goduto - fra l'altro - la sua ottima interpretazione. r.i.p.

Lowfi ha detto...

che fai copi i titoli? :asd:

RRobe ha detto...

Mi sa che siamo solo banali.
Dove hai postato? Su Cinema di NGI?

RRobe ha detto...

Ah, no. Sul tuo blog.
Vabbè, facciamo i gemellini.

Lowfi ha detto...

flic o floc?

RRobe ha detto...

Flic. Sempre Flic.

Fabrizio ha detto...

OH SHIT! Mi spiace parecchio...

Fab

milian ha detto...

Piaceva un sacco anche a me :(

Tra i suoi film, mi piace ricordare anche 'All That Jazz', 'Le strade della paura' e soprattutto 'Il salario della paura'.