9.2.08

Gruppo della settimana...


CRASHDIET
Due album all'attivo ("Rest in Sleaze" del 2005 e "The Unattractive Revolution" del 2007), a mezza via tra Motley Crue, Hanoi Rocks, Skid Row e Europe. Tra un disco e l'altro hanno cambiato cantante (causa suicidio di quello vecchio) e, tutto sommato, non ci hanno perso molto.
Ovviamente, svedesi.
Niente per cui strapparsi i capelli (cotonati) ma i due album sono un ascolto gradevole e scemo il giusto.

1 commento:

Avion ha detto...

Io ultimamente mi sto frocizzando, forse.
Ascolto un sacco le nuove "ragazze con la chitarra" tipo Katie Melua, Amy Macdonald, Terra Naomi.
Forse è solo il periodo che sto passando che mi dà voglia di qualcosa di più delicato del solito metallo.