21.2.08

Postal -il film-

Uwe Bol è un idiota senza talento che però ha capito come farsi amare da Hollywood (produci a costo zero, incassi dieci, guadagni dieci).
I suoi film fanno schifo.
Le sue opinioni fanno schifo.
La sua faccia fa schifo.
Fa schifo anche come pugile oltre che come regista.
Ma questa volta potrebbe aver fatto centro e aver trovato la sua dimensione.


La serie videoludica di Postal è quanto di più becero (e divertente) e mal realizzato si possa trovare nei videogiochi e il suo gusto (la sua assenza dello stesso, per essere precisi) si sposano alla perfezione con le capacità di Bohl.
Non vedo l'ora di vederlo.

p.s.
per non dimenticare:

7 commenti:

SJ ha detto...

Visto il trailer
Uwe incontra la Troma :)

Cirincione ha detto...

Bisogna ammettere che fa meno schifo del solito, recentemente ho visto il trailer del suo Far Cry ed era agghiacciante!!!

Avion ha detto...

Postal 1, carino e bastardo.
Postal 2, un sacco di idee spassose e malvagie buttate nel cesso da una realizzazione tecnica talmente bassa da essere quasi una truffa a chi l'ha acquistato. Io, sapendolo, l'ho comprato quando era in budget, mi sono fatto le mie grasse risate e poi mi sono stufato a metà.
Hanno appena annunciato Postal 3.

Giangidoe ha detto...

Non conosco il videogame, ma il trailer sembra simpatico. Sembra molto in stile Edgar Wright. Ma dal post non mi pare i due registi siano troppo paragonabili...

Riccardo Torti ha detto...

a Robbè attento che rischi che ti sfida a un incontro di puggilato e ti gonfia :asd:

Uomo del monte ha detto...

nel filmato del videogioco le armi non sono originali :sisi:

comunque postal 2 l' ho giocato alla nausea uno dei videogame più divertenti e malati della storia... ho voglia di reinstallarlo...

ps: anzi ps mica tanto perchè sarebbe l' intervento in merito al topic vabbè... non mi è piaciuta ( da subito quando sono uscite le prime immagini del film ) il protagonista con la maglietta pacifista, o comunque i riferimenti politici più o meno velati del film. insomma il postal dude era uno che si svegliava la mattina e faceva una strage, non a caso indossa un trench modello columbine per capirci... qui invece ho paura che ci troviamo di fronte al solito "uomocomunechediventauneroeamericanocheammazzalagentemailsuoveroscopoèl'ammore".
incognite a parte sto sbavando. e non solo perchè sono un fan del gioco nè perchè adoro la merda su pellicola. da sempre sento che questo film ha delle potenzialità
oddio, molte più di far cry...
speriamo che l' amata mannaia della censura si scomodi troppo. o che abbiano le palle per distribuirlo vietatissimo!

Fabrizio ha detto...

Blood Rayne era un crimine contro l'umanità...

Fab