21.2.08

Postal -il film-

Uwe Bol è un idiota senza talento che però ha capito come farsi amare da Hollywood (produci a costo zero, incassi dieci, guadagni dieci).
I suoi film fanno schifo.
Le sue opinioni fanno schifo.
La sua faccia fa schifo.
Fa schifo anche come pugile oltre che come regista.
Ma questa volta potrebbe aver fatto centro e aver trovato la sua dimensione.


La serie videoludica di Postal è quanto di più becero (e divertente) e mal realizzato si possa trovare nei videogiochi e il suo gusto (la sua assenza dello stesso, per essere precisi) si sposano alla perfezione con le capacità di Bohl.
Non vedo l'ora di vederlo.

p.s.
per non dimenticare: