2.2.08

[RECE] Cloverfield


ATTENZIONE: il seguente topic contiene possibili spoiler


Mettiamola così:
forse è vero che "Cloverfiled" è un film per menti semplici che si divertono con poco e che sono pronte a sorvolare su qualche forzatura, un paio di incongruenze e dei dialoghi stucchevoli... ma io appartengo a quella categoria e questo film m'è piaciuto un sacco.
Nonostante ci sia la solita maledetta scena con la telecamera e infrarossi.

Ok... il regista è solamente un mestierante televisivo e si vede.
Ok... ci sono delle forzature a livello di riprese (ancora devo capire come ha fatto il cameraman a passare da un palazzo all'altro senza abbassare la telecamera).
Ok... nessun personaggio riesce a risultare simpatico e di sicuro i primi venti minuti del film, quelli ambientati nella festa, sono un modo per illustrare anche le ragioni del mostro (quella banda di fighetti si merita di morire in maniera atroce).
Ok... io forse nel palazzo non ci sarei entrato.
Ok, tutto... ma io mi sono bevuto questi 85 minuti di film in un solo sorso e quando è finito, ne volevo ancora.

Ho adorato l'invenzione con cui ci sono stati narrati i flashback della storia d'amore, m'ha esaltato la maniera in cui lo script riesce a coniugare le tematiche post 9/11 con l'estetica della Youtube generation, mi sono quasi commosso alla frase finale del film (davvero dolorosa), il mostro m'ha messo paura (i parassitini molto meno, ve lo concedo) e ho stimato enormemente gli autori per il coraggio di non spiegare un cazzo (anche se il dettaglio che si vede sullo sfondo nell'ultima sequenza è illuminante, oltre che godurioso).

E' vero che la moda dei docuhorror ha già scassato il cazzo (anche se tutti parlano benissimo del prossimo film di Romero), ma per ora, questo "Cloverfield" m'ha funzionato da dio e ho già voglia di rivederlo.
Consigliato a chiunque riesca a crederci ancora.
I demistificatori ne stiano alla larga.



p.s.
per tornare sul tema di "Cloverfield è il remake non autorizzato di The Host", adesso che li ho visti entrambi posso dire tranquillamente che non è così. Forse hanno mutuato lo spunto e un paio di idee... ma sono due film totalmente diversi.