28.3.08

E sempre a proposito di processi creativi...




KINART ha messo online la prima parte di un bellissimo tutorial in cui Andrea Accardi illustra la realizzazione di John Doe 50.
Il link diretto è questo QUI ma io vi consiglio di farvi un bel giro su tutto il sito in generale perché merita.

p.s.
ma quanto è bravo Andrea Accardi?

17 commenti:

Adriano ha detto...

Non capisco..... Ma quella in primo piano che sta facendo esattamente?

RRobe ha detto...

Un pompino?

RRobe ha detto...

Ad un trapano.
Nella versione stampata alcuni dettagli sono stati, purtroppo, censurati.

Adriano ha detto...

Pensavo che si trattasse di una fellatio, ma sai com'è?
Magari ero io a essere unfissato col sesso orale....

Fabrizio ha detto...

Alla faccia del trapano...!

Fab

kinart ha detto...

essì, il trapano è davvero bello

ma rispondendo alla domnda di Rrobe, quanto è bravo andrea?

UN BORDELLO! :)

Randall ha detto...

La miseriaccia... stupendo.
Grandissimo Accardi. :P

Hellpesman ha detto...

sono estremamente di parte se dico anche io che Accardi è un GRANDE?....;))))

Hytok ha detto...

Mi rendo conto di andare controcorrente rispetto ai vostri giudizi, ma... il tratto di Accardi proprio non mi piace. Approssimativo, sporco, coi volti poco somiglianti a come dovrebbero essere, o quantomeno alle giuste anatomie.

Skiribilla ha detto...

Sono troppo contenta che tu abbia messo questi lavori di Andrea Accardi, che riesce a fare le cose più diverse cambiando tratto ma rimanendo ogni volta originale, efficace e coinvolgente. Bravissimo, davvero.

E ne approfitto anche per fare da qua un saluto ad Andrea :-)

Luigi Serra ha detto...

Io ho avuto il piacere di conoscere Accardi a Cagliari durante il MIllenium Commics 2000. Già da allora Andrea dimostrava il suo grande talento.

andrea ha detto...

Grazie Roberto,
e grazie a tutti quanti (ciao Claudia)!

Certo fa senso anche a me, questi scarabocchi, dopo quel popò di copertina di Carnevale (che mi lascia senza fiato), eh?!
Ci credo che Hytok (ma sei la mia nemesi personale?!) insorga!;-)

Ciao ciao

Hytok ha detto...

Ma no Andrea, m'imbarazza anche un po', ma se non fossi sincero a dire cosa mi piace e cosa no, che senso avrebbe? Spero tu non te la prenda.

foolys ha detto...

diciamo che una giusta critica andrebbe fatta in maniera giusta :)

Hytok ha detto...

In cosa sono stato ingiusto, foolys?

foolys ha detto...

nono, mica dico che "non era giusta", dico "nel modo giusto" come terminologia, altrimenti sembravi uno che voleva solo parlarne male sparando a raffica e basta...nulla di che :)

andrea ha detto...

No no no! Figurati
Non c'è nulla di personale, quindi non me la prendo.


Sia chiaro, sono sempre contento per i giudizi positivi e allo stesso modo ferito da quelli negativi.

Non vorrei che tu potessi pensare che resto impassibile ai tuoi, non sono così presuntuoso;-P