14.3.08

Inseparabili.

L'amore è la sospensione d'incredulità della vita.

9 commenti:

Giangidoe ha detto...

Per rimanere nella metafora, rilancio:
L'amore è lo stupro di qualunque patto narrativo.

Bello il titolo cronemberghiano.
Inquietante la fotografia.

Ed! ha detto...

non so se è voluto ma le orecchie sembrano gli occhi di un grande volto, e il collo pare il naso.



L'amore è come l'alcool: brucia dentro, ti stordisce, ti annebbia la ragione, a volte ti rende creativo in maniera divina, ma quando finisce ti resta un gran mal di testa.

Non è consigliabile fare mix di più bottiglie :asd:

Bapho aka Davide Costa ha detto...

Meno male che la bocca è una sola :asd:

Ed! ha detto...

non sempre :asd:

Fabrizio ha detto...

"Cosa TU fatto?"

Bisogna ammettere che l'immagine che ha postato Lula è un po' meno inquietante...

:-D

Fab

Randall ha detto...

"Bisogna ammettere che l'immagine che ha postato Lula è un po' meno inquietante..."

'nsomma... guarda che baffi ingombranti! :D

lula ha detto...

secondo me intendeva che si ama moltissimo, io mica ci sono nella foto

ShinFuzo ha detto...

frase stupenda, rrobe-mi è corso un brivido lungo la schiena

è diventata la mia frase di msn (con la tua firma, ovviamente)

keison ha detto...

"katana laser vinta in un'asta in rete" scusa, non c'entra un cazzo, ma mi stava facendo morire dalle risate!!Ho apppena preso NMH e sto piegato in due, già il fatto che per salvare devi andare al cesso a cagare è geniale!!!