3.4.08

Precisazione da parte di Leo!


Leo è intervenuto nei commenti del topic precedente e ha fatto delle precisazioni importanti.
Le riporto qui sotto, sia per correttezza nei suoi confronti, sia per chiarire i dubbi che erano sorti a me e ad altri.


"Scusate se non ho risposto prima, stavo leggendo JOHN DOE dove ci raccontano della sorte di Dante...:)
Ho capito che la storia dà e darà luogo a fraintendimenti, ma quando l'ho progettata e scritta ero al di là di ogni considerazione di questo tipo. A me interessava solamente usare alcuni spunti nati durante la creazione dei cartoni animati di Rat-Man nella realtà, per raccontare una saga in cui Rat-Man si svende fino in fondo.
Gli Stranemani non c'entrano niente, poveretti, che, come tutti quelli che hanno lavorato alla serie, hanno fatto sacrifici e miracoli, creando una serie con quattro ruote e una bombola di gas, come McGiver.
Non sempre ciò che succede nelle storie di Rat-Man è necessariamente mero riflesso di quello che succede in realtà. Pensavo che dopo tutti gli articoli apparsi su Rat-Man il mio pensiero sulla serie animata fosse chiaro. Non è che impazzisco e di punto in bianco mi rimangio tutto e sparo a zero! Semplicemente, l'idea di una serie che non va nella direzione produttiva sperata, con tutte le disastrose conseguenze, a livello personale e pubblico era il motore giusto per il mio personale "BORN AGAIN".
Vi concedo solo di essermi divertito a sparare a zero sulla RAI, ma personalmente non rimpiango di aver fatto la serie animata. E' stata una bella avventura, nonostante tutto, da cui ho imparato molte cose, anche a come difendermi la prossima volta. E questa è la cosa più importante!;)
ciaooo"
leo


Grazie mille, Leo!

p.s.
mi piace parlare con Ortolani. E' uno dei pochi che mi riduce ancora allo stato di fan.

30 commenti:

mario uno due ha detto...

mi piace parlare con Ortolani. E' uno dei pochi che mi riduce ancora allo stato di fan

dio, che immenso presuntuoso coglione che sei

Avion ha detto...

Ciao, fake di Infinito. :)

RRobe ha detto...

No, Mario Uno Due è un coglione originale.

p.s.
e oltretutto ha pure difficoltà nella comprensione del testo.

el mauro ha detto...

Grazie mille a Leo per le precisazioni.
Meraviglioso confronto, pacato, ognuno ha detto la sua e si è arrivati ad una conclusione che è quella in cui il punto di vista dell'autore e dell'utenza coincidono perfettamente.
Ora non perdiamoci dietro a un mario uno due qualsiasi:-)

P.s. 1
E' uscito John Doe! Devo comprarlo domattina (prima che "qualcuno" mi fotta pure il crossover con Dante:-))

p.s. 2
Nella meravigliosa sezione "verifica la parola" ho dovuto scrivere "micol2" ditemi che non è un caso di viral marketing :-)

Mauro Uzzeo

Ed! ha detto...

Deo Ortolani ha parlato. Amen :)

Randall ha detto...

Wow, pure Leo legge questo blog.
Pazzesco. :D

Hellpesman ha detto...

ero per tentato da uno dei miei classici no comment visto il mio coinvolgimento valorativo, me debbo dire: Leo E'! ovviamente genio è riduttivo per un Maestro come Lui.

Andrea V. ha detto...

Equilibratissimissimo e onestissimissimissimo. Ma non tenevo dubbi. Complimenti.

mario uno due ha detto...

No, Mario Uno Due è un coglione originale

hai ragione, per essere 'originale' oggi basta non avere un blog!!!!!! :-)

e oltretutto ha pure difficoltà nella comprensione del testo

dici? secondo me ho capito benissimo, xchè quel tono da piccolo fan davanti all'ortolani è come dire che invece davanti a tutti gli altri sei abbituato a sentirti e a essere trattato come una star, presuntuoso saccentino dimmerda!!!

Fabrizio ha detto...

Mario vince il premio
"Sbavo di rabbia 2008",
siore e siori...

Fab

Randall ha detto...

"xchè"
"abbituato"

E pure il premio
"Eviva litagliano 2008", direi.

Mamma mia.

spino ha detto...

Rrobe scribbe:
"p.s.
mi piace parlare con Ortolani. E' uno dei pochi che mi riduce ancora allo stato di fan."

Mario Uno Due rispose:
"dici? secondo me ho capito benissimo, xchè quel tono da piccolo fan davanti all'ortolani è come dire che invece davanti a tutti gli altri sei abbituato a sentirti e a essere trattato come una star, presuntuoso saccentino dimmerda!!!"


Una cosa mi piace di Roberto: ha da anni lo stesso stile nel farsi gli amici! :D

RRobe ha detto...

Mario sei un grande!

mario uno due ha detto...

he he he grasssie, lo so :-)

hai visto? ho pure vinto il premio eviva litagliano 2008, quello che volevi tu

RRobe ha detto...

E te lo meriti!

Claudio Cerri ha detto...

Non ho ancora letto l'album in questione, devo rimediare.

DAVID MESSINA ha detto...

Leo Ortolani si conferma ancora una volta un grande.
Per lavoro compro un sacco di fumetti per PIACERE ne leggo pochi:tra questi c'è RatMan.
...anche per me Ortolani è uno dei pochi che mi riduce allo stato di fan!

Legend Fenys ha detto...

accidenti gli ho detto in faccia che ratman non mi piace! fa niente va... viva la sincerità! casomai Leonardo, se leggi il mio messaggio potresti darmi la tua mail che vorrei intervistarti per il mio blog? resta sempre il fatto che sei un autore che stimo :)

Randall ha detto...

@ Legend: dai, sparisci e torna dal tuo amico Infinito. Sempre che non siate la stessa persona.

neikos ha detto...

accidenti gli ho detto in faccia che ratman non mi piace! fa niente va... viva la sincerità! casomai Leonardo, se leggi il mio messaggio potresti darmi la tua mail che vorrei intervistarti per il mio blog? resta sempre il fatto che sei un autore che stimo :)

Vedi alla voce "paraculo". :asd:

Legend Fenys ha detto...

@Randall: perchè dovrei andarmene? comunque no, non siamo la stessa persona, abbiamo età differenti, blog differenti, e obiettivi differenti, poi se vedi il mio blog, è aggiornato giorno per giorno anche più volte, non credo che lui abbia tutto questo tempo...

@Neikos: paraculo... ghghghghhghg

Randall ha detto...

"@Randall: perchè dovrei andarmene?"

Mah, vedi tu, se ci tieni a fare figuracce resta pure.
Magari facciamo notare uno dei tuoi ultimi post sul blog del caro Infy:

secondo me Rrobe è solo un parruccone insolente che ormai non ha nulla da perdere, ma rimane attaccato a quel nulla come un povero al suo lavoro precario, o un barbone ai suoi fidi cani... ma vedrai che un giorno anche noi avremo un futuro nel fumetto...

Ripeto: sparisci che fai più bella figura.

Legend Fenys ha detto...

da quello che vedo in questo blog è quello che deduco, e da grande ammiratore di infinito non posso che dargli ragione. io rimango quì, nessuno me lo impedisce, indipendentemente da bella o brutta figura.

Randall ha detto...

Fa come vuoi: la dignità è la tua, mica la nostra.

RRobe ha detto...

Che nessuno te lo possa impedire è una cazzata, Fenys.
E' che a me me ne sbatte poco di quello che scrivi e non mi prendo lo sbattito di impedirti di scriverlo.

neikos ha detto...

grande ammiratore di infinito

Ammiratore in base a cosa?
Di suo non s'è visto o letto nulla ancora.
Se poi ammiri il suo modo di fare e appoggi la sua buffonesca crociata, beh, tanti auguri.

Legend Fenys ha detto...

mah, io lo ammiro perchè è una brava persona, e si batte per dare spazio anche agli esordienti.. poi si lamentano che ormai sono sempre gli stessi a far le cose... sarà che i parrucconi non li reggo proprio

Lycurgus ha detto...

50 euro che Legend Fenis è Infinito. Chi accetta?

Lord Crios ha detto...

Mi fa piacere con quanto dichiarato da Ortolani, però vedo che c'è un alto grado di flame nel blog. Consiglierei agli owner la moderazione dei commenti. Thanks.

Paolo ha detto...

Leo è il igliore, su questo no c'è dubbio, pure io, come fan non ero entusiasta di una riduzione a cartone animato e le "sparate" su carta di Leo non mi sono sembrate affatto fuori luogo.

Lord cros, ti quoto per le esternazioni poco gentili degli ultimi commentatori