8.5.08

Imbarazzo Empatico


Vi capita mai di imbarazzarvi per empatia?
Parlo di quando sii guarda qualcuno mentre si copre di ridicolo e provare imbarazzo al posto suo.
Ecco, ultimamente, quando guardo Frank Miller, io mi imbarazzo per lui.

Tralasciando come se ne va in giro vestito (di questo, sono l'ultimo che può parlare), lo avete visto il trailer di "Spirit"?

Aldilà che è proprio brutto a livello registico... ma a chi cazzo la vuoi dare a bere, Frank?
Guarda che Spirit non è un personaggio tuo, è di Will Eisner.
E' inutile che cerchi di immischiarcela con lo stesso logo di "Sin City", i colori desaturati e tutto il resto.
Spirit è questo:

Non questo:

E, tantomeno, questo:
(notare l'uso "casuale" della parola "City" e la mancanza di qualsiasi accenno a Will Eisener in questa locandina).

Tristezza, infinita.
E badate che Miller rimane uno dei miei autori di fumetto preferiti.

p.s.
per la cronaca: Spirit non indossa le Converse All Star. Quello è Dwight.