3.6.08

Manziana Comics

Pesco dal sito ufficiale della manifestazione (che trovate QUI):
MANZIANA COMICS, nel corso dei tre giorni in cui avrà vita, coinvolgerà l’intera cittadina, le sue strade, le sue piazze, i suoi dintorni, con eventi, spettacoli, mostre e performances, tutte inerenti il mondo del fumetto. Un vero e proprio festival, insomma, che avrà il proprio centro in un palco montato nella piazza principale. E sul palco si alterneranno vari artisti, da Greg e Lillo ai Raggi Fotonici, con concerti e giochi, nel corso dei quali verrà coinvolto il pubblico presente.
La manifestazione coinvolgerà il maggior numero possibile di autori di fumetti (disegnatori e sceneggiatori) in modo da favorire l’incontro, l’osmosi, tra chi i fumetti “li fa” e chi “li legge”. Un modo di raccontare questo mestiere così particolare (un po’ arte, un po’ artigianato) per svelarne i segreti e i misteri. Ci sarà pertanto un’area apposita, in cui gli autori disegneranno per il pubblico e spiegheranno la propria attività.
Uno spazio importante avranno anche le mostre espositive, composte di tavole a fumetti, illustrazioni e copertine, tese a mostrare l’aspetto quasi materico del mezzo fumetto, ovvero il prodotto artigianale prima che si trasformi in prodotto editoriale. E, a proposito di quest’ultimo, i visitatori potranno acquistare i propri fumetti preferiti, negli stand appositamente allestiti, che ospiteranno le principali “fumetterie” della Regione.


Ci sono un sacco di ospiti (tra cui il sottoscritto) e sembra nascere con le migliori intenzioni.
13, 14, 15 giugno.

Ah, QUI trovate il blog della manifestazione.