18.7.08

E sempre a proposito di barboni...


Ieri esco dalla Bonelli e mi faccio due passi a piedi fino a Wagner. L'intenzione è quella di fumarmi una sigaretta prima di prendere la metro.
Ho in mano un paio di copie di Dylan Dog sgraffignate dalla redazione e sto pensando a qualche cazzata.

"Scusa... non è che avresti una sigaretta?"
Mi volto e c'è un mendicante. Capelli sale e pepe ben tenuti, occhi di uno splendido azzurro, barba lunga ma non incolta, camicia lisa ma non sporca, sorriso bianco e affabile.
Mi sta simpatico da subito e gli offro la sigaretta.
"Avresti anche da accendere?"
Ce l'ho.
"E due spicci?"
Quelli non ce li ho e mi dispiace.
"Leggi i fumetti?"
Devo finire la sigaretta e ho da ammazzare cinque minuti, quindi gli do la risposta complicata.
"Li scrivo."
"Ah, sei uno sceneggiatore..."
Minchia, è competente.
"E quanto ti pagano?"
"Dipende per chi lavoro... diciamo che facendo una media tra quelli che mi pagano di più e quelli che mi pagano di meno, piglio una trentina di euro netti a pagina."
"Ah... e quante pagine scrivi al giorno?"
"Varia... certi giorni meno di 10, certe giorni 30."
"E lavori tutti i giorni?"
"no. Più o meno una ventina di giorni al mese... certe volte anche molto meno."
Mi bullo.
"E quante ore lavori al giorno?"
"Non saprei... diciamo tra le 7 e le 10?"
Il mendicate ci pensa sopra.
Intanto siamo scesi sotto la metro.
"Secondo me non ti trattano bene".
"Eh?"
"I tuoi padroni... a conti fatti, guadagni poco più di di 30 euro all'ora..."
Mi faccio un rapido calcolo mentale: facendo una media, tenendo conto dei giorni lavorativi, della media delle pagine che scrivo e delle media dei pagamenti, il mendicante è stato abbastanza preciso.
Tento una difesa.
"A parte che non sono miei padroni..."
Lui se ne frega e continua, parlandomi sopra.
"...stai chiuso in casa tutto il giorno davanti al computer e, secondo me, anche quando non stai scrivendo, continui a pensare alle tue storie."
Porco cazzo, c'ha ragione.
"Io guadagno 40 euro l'ora."
"A fare che?!"
"A chiedere l'elemosina."
"Ma scherzi?"
"Non è che guadagno sempre 40 euro ogni ora... magari una volta ne guadagno 10 e un'altra volta ne guadagno 60..."
"Porca troia..."
"Vabbè... ma non è una cosa che possono fare tutti, eh? Ci vuole un certo stile! I rumeni, per esempio, quelli di media non alzano più di dieci euro all'ora..."
"Capisco..."
"E sono tutti soldi esentasse. Me ne sto in giro tutto il giorno, nessuno mi dice cosa fare e, quando è finita la giornata, me ne torno a casa tranquillo e rilassato... te come stai a fine giornata?"
"Uno straccio..."
"A proposito... non m'hai detto che personaggi scrivi..."
"John Doe..."
"Mai sentito."
"Dylan Dog..."
"Non mi piace."
"Diabolik."
"Quello è forte... che numero hai scritto?"
"L'ultimo si intitolava in volo verso la morte..."
"L'ho letto. Era noioso."
"Vabbè... io vado verso Duomo..."
"Io nell'altra direzione."
"Ciao, è stato un piacere..."
"Ciao... e pensa a quella cosa che ti ho detto. Dovresti farti trattare meglio!".

Salgo sulla metro con il morale sotto le scarpe e per tutta la serata non riesco a scrivere una pagina.
Voglio uscire immediatamente da questo universo a mezza via tra "Clerks" e un brutto film di David Lynch.

42 commenti:

OpOverlord ha detto...

A me incontri così non succedono.. e te li invidio.

Randall ha detto...

Mamma mia, assurdo.
Mi aspetto di vedere questi personaggi in uno dei prossimi numeri di JD, o di Dylan, o di qualsiasi altro tuo lavoro.
Meritano assolutamente. :-D

TSUNAMI ha detto...

UDDIO...
Ehm...Ro sarà l'aria...
sai le polveri sottili e quella roba lì...
Bello sapere che queste cose non capitano solo a me:)
Secondo te quello prima di far il mendicante che lavoro faceva?
Te lo dico io...
Lo sceneggiatore.
E' matematico.
Come mi ci vedresti seduta su un marciapiede tra Artù e Bernie...
Va' che Artù fa pena assai eh!
Secondo me alzerei dei bei soldini...
Quasi quasi...

Fabrizio ha detto...

Rrobe, ma se trattano male TE...!
Voglio dire, ormai sei diventato uno degli sceneggiatori di punta in Italia.

Scrivi un sacco di cose.

Se trattano male te... GLI ALTRI?????????


Fab

Slum King ha detto...

RRobe, ormai è palese che devi scrivere una graphic novel autobiografica... vinci l'Eisner e poi ci traggono pure il film.

Sembra che vivi in un mondo in bilico Lynch, Jodowrosky, Dick e tutti gli strippati che conosci

MARGIO ha detto...

Sessantaeuro l'ora te stava a cojonà.

Chiedi alla zingara che postava sul castello.

RRobe ha detto...

Betta prestami Artù che Zero è troppo giocondo.

RRobe ha detto...

Per Fabrizio: tieni conto che io lavoro, sostanzialmente, per quattro case editrici "maggiori".
Due pagano poco, uno paga il giusto, una paga molto.
Indovina, dall'alto della mia idiozia, per quali di queste case editrici scrivo di più?

RRobe ha detto...

Per Slum:
Voglio la regia di Kevin Smith.

RRobe ha detto...

Per Margio: io SPERO che mi stesse coglionando.

p.s.
parlavi di Penny, esatto? :asd:

werther Dell'Edera ha detto...

Cazzo. Questo vince il premio!

[a] ha detto...

ma che regia di kevin smith.

i wachowsky, devi metterci.
che se poi lo rendono anche solo frenetico la metà di speed racer, siamo a posto! :asd:

Assoluto ha detto...

Era una allucinazione! E' lo smog di Milano che fa questi effetti!!!! XDDD

Planetary ha detto...

Coglionando?

Chissà :)

Ma quante volte si legge sul giornale del barbone morto per strada e poi si scopre che in banca c'aveva centinaia di milioni (di lire) ;)

TSUNAMI ha detto...

Vabbè te lo presto però poi mi dai la percentuale:)
Stamattina il botolo mi è venuto incontro tutto scodinzolante (nei limiti consentiti da quel mozzicone di coda ovvio).
L'ho guardato e gli ho detto
"Scaccolo oggi facciamo il bagno".
E' ancora offeso e si rifiuta pure di mangiare.
Che imbecille...

TSUNAMI ha detto...

Era giusto per dirti che quando torni ti devi portare un paio di pantaloncini così il bagno glielo fai tu.
Lo prendiamo di sorpresa:)
Ah!

Alessio Danesi G.N.A.P.P.A.Lab ha detto...

la soluzione per raddoppiare i guadagni degli sceneggiatori c'è.
piazzarsi all'angolo di una strada con gli abitacci consunti e sporchi e cercare di nascondere un portatile collegato wireless sotto una specie di lurido poncho.
30 euro di sceneggiatura + 30 euro di accattonaggio e ci dovrebbe scappare anche qualche lira per il fondo pensione!
lo scenario è inquietante, ma hai visto mai che la crisi economica dei fumettari italiani passi anche da qui?

luttazzi4ever ha detto...

Gli ultimi 3-4 interventi meritano. Meritano così tanto che mi hanno scaturito più volte qualche sorriso e non è poco. Bueno!

Slum King ha detto...

poco Eura e Panini, il giusto Astorina e molto Bonelli?

Pensa però che le robe più belle sono delle prime 2 :-P

(dando per scontato che David Murphy sarà un fottuto spettacolo)

Andrea ha detto...

Ottima lezione di vita.

Andrea V. ha detto...

Il suo nome era Tyler Durden?

:-P

keison ha detto...

"ciao, ti lavo il vetro? sembra sporco"
"Roberto??!!?"

ro-mario ha detto...

beh... mi fai venire in mente quella storia di Sherlock Holmes in cui un giornalista viene dato per disperso. Si viene a scoprire che, dovendo scrivere un articolo sui mendicanti di Londra, si era finto tale per qualche giorno e, visti i guadagni altissimi, aveva deciso di lasciare il giornalismo ed iniziare a chiedere l'elemosina.......

JenaPlissken ha detto...

Il più assurdo di tutti rimane cmq l'edicolante...il barbone me lo vedrei bene in una versione milanese di Mulholland Drive. :D

Andrea ha detto...

Ciao Robbi,
una veloce cronaca del concerto di Mike Patton, ieri sera:
Bellissimo.
Da lontano sembra Fiorello!

C'era pure Romano Prodi e sua moglie Flavia,
mancavi solo tu (che pensavi a quello che mendicava).

Ciao

RRobe ha detto...

Rosico.

Oscar ha detto...

inorridisco (in senso buono) di fronte a così sfacciata surrealtà :-)
Accompagnala con un po' di musica da qui: myspace.com/pianoevo
Bye

Francesco/Imp ha detto...

Qualche giorno fa un barbone mi spiegò (dopo aver chiesto una sigaretta a una signora, e mostratomi che ne aveva già una) che chiedere una sigaretta è un mezzo per rimorchiare... attento alla tua virtù ;)

oudeis ha detto...

Ciao Rrobe
Sicuro che non fosse un ex testimone di Geova :P EHEHEH
Comunque dopo queste situazioni mistiche, capisco il tuo stato d'animo, con occhio fisso sul pavimento e sul finestrino all'interno della metro che ti porta via.
Con una sola domanda:
ma chi era? E perchè?

Cassidy ha detto...

Tu attrai un certo tipo di umanità come le falene attraggono il fuoco.

d610 ha detto...

RRobe però se non ho fatto male i conti...

30 euro netti a pagina circa;
20 pagine al giorno circa;
sono circa 600 euro a giorno lavorativo;
diviso più o meno 8,5 ore di lavoro
sono 70 euro l’ora.

Sei salvo, il marciapiede può attendere.

Domè

RRobe ha detto...

M'ero fatto i conti con i giorni lavorativi e mi veniva fuori quei 30 euro a pagina... controllo.

Raul Cestaro ha detto...

Cacchio,fortuna che ti capitano sti incontri...più che Lynch sembra una scena di quei tipici film americani pseudo-analitici con morale finale con protagonista Nicolas Cage(nella parte del coglione,non in quella del barbone)...
io se non ho gli spicci come minimo mi becco un fankulo,altro che rivelazioni shock schiarisci-cervello...
RC

GuidO ha detto...

D610:
Se come immagino Rrobe ha P.I., togli almeno tra il 42% e il 50% tra tasse e imps, mettici il commercialista e spese di spostamenti vari per lavoro e vedrai che sei ben sotto ai 30 euri. ;)

spino ha detto...

Roberto...hai pensato che il barbone potrebbe essere stato il tuo io futuro di una dimensione temporale parallela venuto per avvertirti? :D

spino ha detto...

...oppure uno sceneggiatore "avversario" che vuole portarti sulla via della barbonaggine...magari l'ha mandato la tua nemesi internettiana :D

d610 ha detto...

@ Guido:
RRobe ha scritto "piglio una trentina di euro netti a pagina".
Netti dovrebbero essere considerati guadagni al residuo delle spese.

E poi cazzarola, è pur sempre una rockstar :D

GuidO ha detto...

D610:
Azz... hai ragione! :)
Allora il barbun non sa fare i conti! :P

Giangidoe ha detto...

Magari era l'ex marito della vecchietta di Bologna schifata dagli insetti...

PaoloArmitano ha detto...

mahsssii''! Consolati pensando a chi sta peggio!....i disegnatori ad esempio..! eh eh eh

boris battaglia ha detto...

Lo conosco.
Staziona quasi sempre in p.za wagner, tra la B.ca Popolare e il bar euro 2000.
L'ho incrociato pure allo Smooth.
Non è simpatico per un cazzo.
Ma ne convengo è molto professionale. Come pochi. Per lo meno a Milano standard così, nell'arte dell'accattonaggio, non se ne trovano più.
Per esempio si ricorda sempre chi sei e ti scoccia con il giusto intervallo di tempo.

Stammi bene. E la prossima volta che passi da queste parti fammi un cenno di mail. Ti offro un margarita.
Dove, a mio immodesto avviso, in questa città del cazzo lo fanno meglio.

Raul Cestaro ha detto...

Quoto Armitano:Esatto,i disegnatori!!
RC