29.8.08

[RECE] DENTI

Ignorato dal pubblico italiano, a me questo film di Mitchell Lichtenstein è piaciuto un sacco e una sporta.
A mezza via tra l'horror, il film da Sundance (dove infatti è stato apprezzato), la denuncia sociale, la commedia e il dramma, questo film è intelligente, sgradevole, ben scritto e devvero ben recitato.
E' pure schifosamente femminista ma pazienza, non si può avere tutto dalla vita.
Fate ancora in tempo a recuperarlo al cinema.
Passere Dentate alla riscossa.