8.8.08

X-Wing vs. Tie Fighter


L'X-Wing è un gran bel caccia da combattimento.
Certo, non ha le capacità di carico di un Y-Wing e nemmeno la sua versatilità o la sua autonomia.
Se è per questo, nonostante sia dotato di iperguida e di un abitacolo abbastanza spazioso, non può certo competere con la comodità di una nave corelliana quando si parla di viaggiare sul serio.
E' veloce, questo sì... ma non abbastanza veloce da fare la rotta di Kessel in 12 parsec.
In poche parole, l'X-Wing è in grado di fare un mucchio di cose abbastanza bene... ma la sua specialità sono le schermaglie tra caccia da combattimento.
In battaglia l'X-Wing è favoloso: una scheggia impazzita, dotata di quattro cannoni a raggi, scudi deflettori e di un astrodroide che si occupa della navigazione e delle riparazioni in volo.
Tutto questo però si paga, e anche caro.

Un caccia da combattimento Tie, invece, costa pochissimo.
Certo, offre pochi confort: non ha l'iperguida, non ha gli scudi deflettori e nemmeno l'assistente astrodroide, il suo abitacolo è piccolo e scomodo, non permette lunghi viaggi e ha una visuale limitata... ma a quel prezzo, cosa pretendete?
Il Tie fa bene una cosa sola... la stessa cosa in cui eccelle l'X-Wing.
Solo che costa sette volte di meno.

Ecco... adesso sostituite "X-Wing" con "MacBook Air" e "Tie Fighters" con "Asus EEE 701" e avrete la mia impressione dopo aver testato a fondo entrambe le macchine.