7.10.08

[Top Five] Come hai detto che si chiama? Facce da genere.

Visto che il nodo è sciolto e che si è deciso che domani vado (vedere topic precedente per i miserandi ragguagli), visto che sono abbastanza sereno ma che non riesco a dormire e ho deciso di passare la notte a vedere vecchi film... ecco la mia top five di quelle facce da cinema che si vedono in mille pellicole e di cui non si ricorda mai il nome (una volta venivano definiti caratteristi ma non si usa più). Ho ristretto la cerchia a gente relativamente recente (quindi non c'è posto per Ward Bond), non troppo famosa (e allora niente Joe Pesci o Steve Bushemi che, a conti fatti, sono caratteristi pure loro) e legata in qualche maniera al "genere".

Everett McGill
"La Casa Nera", "Unico Indizio la Luna Piena" ma, soprattutto, l'Ed Hurley di "Twin Peaks". E' stato anche un magifico stronzo su "Gunny".

Geoffrey Lewis
Volto molto amato da Clint Eastwood che lo ha voluto in parecchi dei suoi film, il buon Geoffrey è anche un frequentatore abituale dei serial televisivi e dei film horror, anche di serie zeta.
Se lo volete vedere in splendida forma, io vi consiglio "Bronco Billy" e "Devil's Reject".
Tra le altre cose, è il padre di quella sciroccata di Juliette. Detto tra noi, io preferisco lui.

Michael Berryman
Per "Le Colline Hanno gli Occhi" (l'originale), e "Devil's Reject", ovviamente... ma pure per "La Donna Esplosiva", per "The Barbarians" (:asd:), per "Qualcuno volò sul nido del cuculo". E poi per i video dei Motley Crue!

Bill Paxton
Lui è qualcosa di più di un caratterista ma non è neanche una star nota ai più.
Le prime apparizioni che io riesca a ricordare sono quella del barista su "Streets of Fire", del punk spogliato dei vestiti nel primo Terminator e del fratello coglione in "La Donna Esplosiva". Poi interpreta il mio marines preferito su "Aliens" e il mio genere di vampiro su "Il Buio si Avvicina". E' anche presente in ogni film di Cameron. Le uniche apparizioni come protagonista mi pare che siano nel mediocre "Twister" e nell'ottimo "Soldi Sporchi". Ha anche diretto un film più che discreto come "Frailty".

Herry Dean Stanton
Basterebbero "Alien", "1997 Fuga da New York" e "Christine" per meritargli la presenza, se poi teniamo conto che la sua fimografia comprende anche film come "Cuore Selvaggio", "Twin Peaks: Fuoco Cammina con Me", "Alba Rossa", "Il Vento e il Leone" e "Inland Empire", capirete perché lo adoro. Oltretutto, somiglia Alice Cooper.

Bon, su queste note cazzaronesche vado a vedermi "Ammazzavampiri" e mi accomiato per qualche giorno.
Quando torno vi parlo di uno scrittore che m'ha sconvolto la classifica dei più grandi imbrattacarte americani di ogni tempo.
Nel frattempo, non fate nulla che io farei.

p.s.
non c'entra una cippa con il topic ma poi me lo scordo:
Qui trovate una nuova intervista (da parte di quelli di Ayaaaak) al sottoscritto.

NEWS DELL'ULTIMA ORA:
tutto rimandato. Rimango a casa in attesa che la fila si sfoltisca e, in caso, nuovi sviluppi sanitari. Ah, la mia vita... ogni giorno una rutilante novità.
Tanto vale che il pezzo sullo scrittore lo scriva oggi.

22 commenti:

Ten ha detto...

Azzardo: Chuck Palahniuk?

Slum King ha detto...

Stanton è pure il mio carratterista preferito.
Pensa te ^__^

Paris, Texas o Bella In Rosa?

rae ha detto...

hai dimenticato Peter Stormare e J.K. Simmons

RRobe ha detto...

Bella in Rosa tutta la vita.

RRobe ha detto...

Cazzo rae, hai ragione. Li adoro entrambi, specie il primo.
E' che mi sono fatto prendere da una deriva '80 (strano, non mi capita mai...).

Avion ha detto...

Io mi sono sempre chiesto come si chiamasse quel tizio asiatico con la pelata, i restanti capelli lunghi e il pizzetto. Fa SEMPRE la parte dello scagnozzo, dato che ne ha il physique du role. Lo ricordo con certezza in "Grosso guaio a Chinatown" e nella prima serie di 24 (è uno dei due che stava per giustiziare le donne Bauer) e sono certo di averlo visto in un sacco di altre pellicole. Sempre a fare lo scagnozzo del cattivo.

Andrea V. ha detto...

E Gary Busey?
E David Morse?
E Kurtwood Smith?
E Danny Trejo?
No, dico, ne vogliamo parlare?

rae ha detto...

avion, è AL LEONG il cinese cattivo.

Avion ha detto...

Ma quante cazzo ne sai, rae?!

rae ha detto...

sono meglio di Gesu'

RRobe ha detto...

Leong ha anche una magnifica apparizione in "Last Action Hero", dove muori trafitto da un cono gelato.

Greg ha detto...

Rrobe, in bocca al lupo, di cuore!

E ti proporrei pure un Vincent Price, in un film di Corman magari.
Però qui si esce dai favolosi anni '80...

Fabrizio ha detto...

Anche io quoto Peter Stomare.
E Christopher Eccleston no?
Che farà pure Destro in G.I. Joe?

Troppo famoso?


Fab

Perissi ha detto...

Berryman forever!!! Lo hai visto "Inferno in diretta"? Pensa che doveva dirigerlo Wes Craven, poi è subentrato l'allora più famoso e importante Deodato, che ha comunque fatto un bel filmetto...

Lowfi ha detto...

Feast te lo sei visto?

Lowfi ha detto...

ah e lo sai che stormare recita pure nel terzo Red Alert?

RRobe ha detto...

Sì, Feast l'ho visto e m'ha pure dato da pensare. Appena ho tempo, faccio una comparativa con Evil Alien.

Raven ha detto...

Al Leong è quello che ha rotto la schiena a Bruce Lee in Dragon.
Una vera faccia di genere.

E che dire di David Warner (Waxworks, Omicidi e Incantesimi)? ai bei tempi di Notte Horror lo vedevi in televisione una settimana sì e l'altra pure.

E che dire di Fred Ward (Due occhi diabolici, Tremors, Omicidi e Incantesimi pure lui)?

Menzione speciale per le due superstars della categoria.
Fragancazzo se tutti ricordano il loro nome: sono le vere facce di genere della mia generazione.

Bruce Campbell e soprattutto Lance Henricksen!

...e sì, anche Rutger Hauer.

alexfiumi ha detto...

Mitico Bill Paxton!!! Uno dei miei caratteristi preferiti...come non citare il ruolo di Hudson in Aliens? Pietra miliare!!! Nella sua carriera è apparso in tantissimi film...favolose le interpretazioni nel Buio si avvicina della Bigelow e tra quelle che non hai citato davvero divertente in True Lies di Cameron (in cui si spaccia per un agente segreto per rimorchiare la splendida Jamie Lee Curtis, in segreto sposata davvero con un agente in incognito..alias Arnold Swarznegger...tragicomico!!! )

Lowfi ha detto...

ma dai così mi hai spoilerato la trama di true lies!!!

alexfiumi ha detto...

Sorry lowfi...non pensavo che dopo così tanti anni dalla sua uscita qualcuno non avesse ancora visto il film in questione!!!

cmq non preoccuparti quello che ho raccontato è solo una piccola parte del film, diciamo un simpatico intermezzo...in realtà la trama è molto più articolata e divertente!!!

Lowfi ha detto...

hai provato a far riparare il rilevatore di sarcasmo?