12.1.09

E intanto la Asus...


...presenta un piccolo tablet pc, processore Atom Z520, touchscreen (multi-touch, da quel che mi pare di capire) ruotabile di 180 gradi e funzionante tanto con le mani, quanto con il pennino, 1 giga di ram e con un HD da 160 giga, che verrà a costare 549 dollari
Ma non solo... ha pure ridato vita al cocetto di Home Computer con questo gioiello:In sostanza, la tastiera E' il computer. Quando siete a casa, la collegate a un monitor o al televisore (a patto che abbia un ingresso HDMI) e via... quando siete in giro, ha uno schermo portatile integrato (touch). E ha pure un hardware decente (in linea con quello della linea EEE), è dotato di uscite HDMI, wi-fi e una pioggia di porte USB.
Potrebbe rappresentare una vera rivoluzione.

Ah, al CES di Chigago la Asus ha presentato anche un'altra mezza tonnellata di novità riguardanti la linea EEE, rinnovando la gamma e innovandola, ma non solo: gli ha pure affiancato nuovi pezzi di hardware come un gradevolissimo media-storage center.
In sostanza... c'è vita in casa Asus. E' in casa Apple che non si muove una foglia.