9.2.09

Oggi è meglio se sto zitto.

Ci sono un sacco di cose di cui vi vorrei parlare.
Da come è andata all'Impact, dei nuovi videogiochi che stanno arrivando, di fumetti e via dicendo.
Ma, sinceramente, oggi mi sento troppo indignato per quello che sta succedendo intorno alla Englaro.
Il cinismo e la disillusione mi avevano fatto credere di non essere più in grado di incazzarmi ancora con le forze del governo e quelle dell'opposizione. Ho scoperto che non è così... che c'è ancora un limite che, una volta superato, mi fa andare il sangue al cervello. Per oggi, è meglio che non posti niente perché non ho niente di legale da dire.