30.3.09

telegrafico.

Ci sono ancora.
Vita e lavoro mi stanno rubando tutto il tempo disponibile.
Ma sto ancora benino, tranquilli.
Torno appena ho due minuti e qualcosa da dire.

15 commenti:

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Finché è la VITA a rubarti il tempo, va bene così! ;)

Tommy La Trebbia ha detto...

Non sò l'interessato...ma io solo a leggerlo, sto commento, mi gratto bellamente i gioielli.

Ma3 ha detto...

Beh, almeno è per motivi di lavoro.

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Veramente significa esattamente il contrario di quello che hai capito.

Poi se vuoi grattarti fai pure, evidentemente preferisci che sia ALTRO a rubarti il tempo.

Contento tu.

Fabrizio ha detto...

Mannò.
Che c'è tutto 'sto silenzio!

Perchè vuoi rompere questa bella atmosfera primaverile, dico io?

Guido Ventura ha detto...

Su Repubblica di oggi è pubblicato un articolo di Luca Raffaelli che attribuisce la paternità del graphic novel a Bonelli, perché pubblicò prima di Eisner volumi a fumetti da libreria. A parte il fatto che il “dibattito” mi sembra un tantinello da sfigati, il fatto citato non è vero. Nel 1968 (8 anni prima dell’uscita di Un uomo un’avventura), Rizzoli pubblicava in volume L’Astronave Pirata di Guido Crepax, che i più ricordano a puntate sulla rivista Off Side. Ma la serializzazione su Off Side avvenne dopo la pubblicazione in volume. Raffaelli ha preso un abbaglio? No, assolutamente.
Il fatto è, per chi ancora non lo sapesse, che Bonelli sta per cedere baracca e burattini al gruppo editoriale che pubblica anche il quotidiano la Repubblica.
Qualche radical kitsch potrebbe storcere il naso al pensiero che Repubblica si occupi di editare fumetti, e quindi si sta prendendo la rincorsa per rivestire Bonelli con un’aura vagamente snob e molto culturale.

emo ha detto...

Il fatto è, per chi ancora non lo sapesse, che Bonelli sta per cedere baracca e burattini al gruppo editoriale che pubblica anche il quotidiano la Repubblica.

eccomi, sono uno di quelli che ancora non lo sanno. immagino che tu abbia delle fonti attendibili... :)

sherlock ha detto...

LIeto che stai bene rrobe. Ormai lo sai eh, che se stai zitto sul blog per qualche giorno qui ci si comincia a preoccupare se la nostra rockstar del fumetto preferita non abbia qualcuno dei suoi soliti casini di salute? :-)
Riguardo la storia della Bonelli venduta al gruppo Espresso, sarebbe davvero grossa sta notizia e attendo anche io ansioso fonti, conferme e approfondimenti.

Mattia ha detto...

ci si era preoccupati giusto un po'..

Planetary ha detto...

eccomi, sono uno di quelli che ancora non lo sanno. immagino che tu abbia delle fonti attendibili... :)

"Certo! Mia nonna!"

(cit. da?)

Antonio ha detto...

Rrobe, la mia mail ti era arrivata?

Luigi l'appeso ha detto...

http://www.wikihow.com/Land-an-Airplane-in-an-Emergency

Il wikihow di ieri.

Sei sempre un passo avanti :D

Joel ha detto...

Sasha Grey sketchata da James Jean, che sia il nuovo riferimento per cenerentola in Fables?
http://www.processrecess.com/index.php?uid=B1D795

flaviano ha detto...

l'ultimo con le 2 sashe è spettacolare!
grazie

RRobe ha detto...

Veeeeechie.