19.6.09

2012


Avrebbe dovuto dirigerlo il mio amato Michael Bay, ma ha passato la mano e il progetto è finito tra le grinfie di Roland Emmerich.
Butta male ho pensato... poi ho visto il trailer.
Che più o meno m'ha fatto questo effetto:
DEVO VEDERE QUESTO FILM, ADESSO!
Un consiglio: guardate il trailer sul monitor più grosso che trovate e alla risoluzione maggiore possibile.


56 commenti:

Planetary ha detto...

Aspè aspè, che succede? :D

Allora, un sacco di cose, case, città che crollano e vengono distrutte (e questo mi piace!).
Poi? Una specie di astronave? :D

A parte tutto credo che lo vedrò, perchè mi divertono i filmoni catastrofici (non si finisce mia di scoprire in quanti modi possa essere distrutta NY :D)

PS: Certo che Emmerich partendo da uno spunto interessante ne aggiunge di suo, eh :p

Ivan Vitolo ha detto...

se ne parla da una vita di questo FIGHISSIMO film :D son contento che sei anche te frenetico di vederlo :)

Mirco ha detto...

Spero di non aver visto una giraffa imbragata e aver pensato all'arca di noè o qualche cazzata simile, fantastico!

emo ha detto...

Cazzarola.
E' la volta che mi piace un film Emmerich!
E vedere S.Pietro venire giù è già una vagonata di punti a favore :asd:

Il Signor Wolf ha detto...

@Mirco: ho avuto il tuo stesso pensiero...giraffa, arca di noe, arca di noe spaziale...vado per associazione di idee.

Comunque son curioso di vedere questo film da quando ho visto il tempietto tibetano in cima al monte travolto dall'acqua...lo ammetto gli scenari catastrofici sono la mia passione!!!

ivanhawk ha detto...

Il solito film intimista e minimalista tipico di Emmerich, in particolare la scena in cui la portaerei tra volge la Casa Bianca.

Ma è un caso che in tutti questi film il presidente è sempre un nero (o è Bill Pullman)?

werther Dell'Edera ha detto...

Si, si, è bello il gioco al rialzo. comunque mi spiace ma se dovete far recitare una portaerei sapete già chi dovete chiamare!
piuttosto rrobe... non ho capito bene l'effetto che ti ha fatto sto trailer. Vuoi dirmi che per la prima volta ti sei sentito donna... e bagnata per giunta?

RRobe ha detto...

E abusata.

Avion ha detto...

Wow, un film catastrofone con miliardi di persone che muoiono e in mezzo la famigliola felice che ne passa di ogni e si salva.
Nuovo!

RRobe ha detto...

Se hai visto gli effetti... sì, Avion, è nuovo.

Lucathegreat ha detto...

Holy shit.
Voglio vederlo.

p!o ha detto...

Naturalmente sarà in 3D, quindi ulteriormente spettacolare.

E anch'io non vedo l'ora di farmi travolgere dal cupolone.

A proposito di 3D e dell'esasperazione che questa tecnica sta provocando nel modo di girare i film d'azione/horror, hai già visto il trailer dell'ennesimo final destination? le sequenze in soggettiva si stanno impossessando dei film!

Greg ha detto...

Adattissima la foto!
Se vai a vedere un film così "originale" per un pò di computer grafica in più lo pigli proprio nel didietro...

Roger Corman, aiutaci tu!

RRobe ha detto...

Per Greg: se Corman avesse avuto questa tecnologia, ci si sarebbe fatto le seghe sopra fino a morirci.

Greg ha detto...

Ma te lo immagini?
Ragno gigante (di plastica mosso coi fili) che sfonda la basilica di san pietro (in CG, alta definizione).
sono disposto a pagare perchè qualche grafico competente monti questa scena!

P.S. ovviamente il ciclo di Poe se ne sta fuori dalla tua affermazione

spino ha detto...

la sceneggiatura è tratta dal libro di Giacobbo? :D

spino ha detto...

La portaerei kennedy che travolge la Casa Bianca...Il cupolone che spiaccica millemila fedeli... stavolta 'sto cialtrone di emmerich potrebbe piacermi :D

Ed! - the webcomic ha detto...

sì belli gli effetti speciali, bello il film, bella la catastrofe...

ma io se non vedo almeno una comparsa di Roberto Giacobbo non vado a vederlo. (ovviamente Giacobbo nella parte di Dio)

Fabio... ha detto...

Quoto Spino...

JFKenney che se magna la white house e il cupolone che scapicolla non hanno prezzo...

Per tutto il resto c'è Roland...

Avion ha detto...

Il problema è che andare a vedere un film per gli effetti speciali, ora che TUTTO è possibile grazie al computer, non ha più molto senso.
Andare a vedere i primi Star Wars per gli effetti speciali aveva senso.
Ma anche fino a SW episodio 2, che mi impressionò quando scoprii che i soldati repubblicani erano tutti in CG, anche quando pensavo fossero attori in carne e ossa.
Ma ormai non fa più impressione, ci siamo assuefatti alle più grandi meraviglie e vedere una portaerei che travolge la casa bianca mi fa lo stesso effetto di guardare una strada deserta.

Ed! - the webcomic ha detto...

Avion... ecchestracciapallechesei figlio mio!

devi avere una vita noiosissima.

:asd:

RRobe ha detto...

Sì, Avion.
In effetti, fare della convincente CG e del photocomposing di quel livello è una cazzatiola alla portata di tutti.

Andrea ha detto...

Avion,vatti a vedere un film indipendente bulgaro che è meglio.Non si può sempre risolvere tutto con tre frasi fatte. Tanto di cappello a chi sperimenta,a chi osa tanto.

Avion ha detto...

RRobe, forse non hai notato che non ho affatto messo in discussione la qualità degli effetti, anzi.
Ma gli effetti speciali devono stupire. Una volta vedevi il Mar Rosso aprirsi in due e spalancavi la bocca dicendo "Ma come hanno fatto?! Cosa si sono inventati per riuscirci?!".
Adesso vedi interi pianeti rivoltati come calzini e dici "Figo, ma vabbè, fatto al computer. Yawn."
Oggi più che mai conta la storia o almeno il carisma dei personaggi. 2012 non sembra promettere molto su entrambi i fronti.

Avion ha detto...

Aggiungo: a meno che non compaia Giacobbo a salvare il mondo. Andrei a vederlo solo per questo. :D

Andrea ha detto...

Sarò "Old Style" ma rimango ancora a bocca aperta per i prodigi della tecnica.

Lorenzo Strambi ha detto...

Che palle i disaster movie... basta!!

Andrea ha detto...

Ci sono sempre i Vanzina,se volete farvi del male...

p!o ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
p!o ha detto...

Anch'io rimango a bocca aperta di fronte ai prodigi della tecnica, ma effettivamente Avion non ha del tutto torto, anche la storia ha la sua importanza: quando ho visto Independence Day all'inizio ero Meravigliato, ma alla fine sono uscito dal cinema pensando "Però, belli gli effetti, ma che film demmerda".

Gli effetti qui poi sono effettivamente strabilianti, ma effettivamente non è niente di così rivoluzionario come - che ne so - lo stratagemma della pseudo videocamera amatoriale di Cloverfield e simili.

RRobe ha detto...

Mi sa che non capite appieno la mole di lavoro, competenze e talento che c'è dietro a quelle immagini. Sul serio.

"Vabbè, fatto al computer"... sì, certo, come no.

el mauro ha detto...

Puoi immaginare che effetto ha suscitato qui in studio. Sulla scena del cupppolone applausi a scena aperta (soprattutto sapendo che sarà in stereoscopia).
La portaerei kenney sulla casa bianca voto 10.
Ed è chiaro che la giraffa sarà la protagonista del film (love story con Cusack che causa la fine del mondo?)

RRobe ha detto...

La giraffa già la amo.

spino ha detto...

Scusa robè, ma che ne capisci te? Noi in ufficio abbiamo su Maya un bottone che si chiama Rolling Cuppolone, che in automatico ti fa la scena di S. Pietro...e un'altro che se chiama JFKdestroyer...solo che con questo abbiamo avuto dei problemi...generava delle Marilyn Monroe zoccole :)

Fabio... ha detto...

Anche l'apetta giulia è fatta al computer, come mai è visivamente diversa?

E poi, poi, non tutto è computer, molti effetti sono riprodotti dal vero e montati in compositing con after effects... In Indipendence Day, la casa bianca che esplode è un modellino, al computer hanno aggiunto il raggio e qualche effetto per rendere l'esplosione realistica...
In Jurassic Park, i dinosauri a contatto con gli umani sono animatronic... In lord of the ring, tutti gli urukhai e gli orchi vari sono attori travestiti... Solo nelle scene di massa sono generati al computer, la torre di sauron è un modellino...

Oggi non è che lo stupore è smorzato dalla consapevolezza del pc, è smorzato dall'ignoranza che "fa tutto il pc"...

Anche i fumetti li fa il pc...
(ah ma colori al computer?)

spino ha detto...

io una cosa non capisco di Emmerich... Vabbè che gli effetti costano un botto... ma il protagonista dev'essere sempre lo sfigato di Hollywood?

no, dico: mattew broderick, bill pullman, john cusak... tutti attori che adoro (beh, magari su pullman, copia belloccia di Jeff Daniels, qualche dubbio ci sta), ma che stanno al box office come io sto ad anjelina jolie :D

Fabio... ha detto...

Spino non ti stimo più...
Oltre che con la minuscola hai scritto il nome sbagliato...

Jean Claudio Vinci ha detto...

Ciao Roberto, non ci conosciamo ma anche io ho avuto la tua stessa sensazione (non di abuso sessuale) guardando il full trailer di 2012! Letteralmente senza fiato, non mi era mai successo. Una roba mai vista! E coincidenza, nel mio blog (non questo qui) ho scritto i tuoi stessi consigli (da vedere a schermo intero)! Non vedo l'oraaa!
Ciao, Jean!

spino ha detto...

@ Fabio...dici per Cusack? ormai avevo premuto invio :D


Sono sicuro che se avessi postato da un iPhone non sarebbe successo! :D

el mauro ha detto...

l'apetta giulia è a tutt'oggi un delirante capolavoro, soprattutto la mia edizione taroccata, comprata a 3 euro in una bancarella. Al minuto 32 va in stand by la telecamera con cui l'hanno ripreso al cinema e parte la demo. Quindi puoi gustare l'apetta in versione B/W, seppiata, con le scene ripetute e mandate al contrario. Non male.

Fabio... ha detto...

No... AnGelina Jolie... :(

spino ha detto...

Ah,non preoccuparti... è un'amica: mi perdonerà! :D

Planetary ha detto...

Regalo 5 euri a chi ha capito la causa di tutto sto casino :D

spino ha detto...

Beh, ovvio: è colpa dei magistrati comunisti!


dove te lo spedisco l'IBAN? :D

Uriele ha detto...

Yoooooooooo! Destroy all Vaticans! Yoooooooo! LO VOGLIO
:D

Giorgio Salati ha detto...

'cogiuda. Fighissimo.

Volevo commentare con goduria sulla distruzione del vaticano e della casa bianca credendo di dire qualcosa di originale, invece vedo che l'hanno notato tutti...

Jenny ha detto...

Non è che sembri male, è che proprio non pare andare oltre la solita produzione catastrofista di Emmerich.
Gli effettoni saranno ottimi e difficilissimi da realizzare, non lo metto in dubbio, ma ad esempio anche il percorso di abbattimento di questo o di quel monumento, per quanto "divertente", non è più qualcosa di realmente dirompente e a mio parere era più "significativo" in Godzilla, quando a far fuori alcune costruzioni celebri di New York erano i militari statunitensi e non il rettilone (mentre invece in Independence Day ad abbatterle erano scontatamente gli alieni, ma al tempo non c'era da chiedere di meglio).
Ovviamente andrà visto e quindi avrò sempre modo di farmi un'idea differente, spero.

RICCARDO ha detto...

Si vabbè, gli effetti belli e tutto...
ma gli ufi ci sono o no?!

Jem7 ha detto...

Non vedo l'ora che esca e voglio andare a vederlo nel cinama con lo schermo più grande che posso trovare!
Son questi i film che mi diverte vedere al cinema, un woody allen a caso me lo posso vedere pure in tv

krapula ha detto...

posso dissociarmi? vabbè a me non piace questo genere di film, ma può essere che in 3d me lo vada a vedere perchè dev'essere da panico. adoro anche john kusack ed è un punto in più.
però mi devo dissociare. A.la storia è stravista,un cataclisma (di cui conosco l'origine teorica, ma non ve la dico perchè non vi voglio spoilerare niente),l'eroe con la famiglia,le popolazioni del mondo che si uniscono per affrontare la catastrofe (ma gli americani sono sempre i più fighi)
B.mi dissocio soprattutto per come ci hanno rappresentato!!!Non sono patriottica,ma i costumisti di sto film si sono documentati sulla moda italiana in una rivista sarda degli anni 50???? Cioè la gente davanti al vaticano vestita come i miei bisnonni sardi!!!!
dopo di che ripeto che mi associo in pieno col fatto che questi film al cinema, in 3d soprattutto sono una figata (sono andata a vedere san valentino di sangue solo per questo). La critica è agli scenggiatori.Mi piacerebbe vedere un film catastrofico con una trama interessante. Io ho visto indipendence day da piccola e mi è rimasto nel cuore. Da lì però si è puntato solo ad una miglioria grafica.

Fuz ha detto...

Bah.
Gli effetti speciali devono essere un mezzo, non un fine.
E Emmerich è un regista terribile con al suo attivo dei film abominevoli.
Punto tutto su "cagata pazzesca".

perissi ha detto...

Della serie: le tamarrate non finiscono mai.

GuidO ha detto...

Come dice Rrobe in un film del genere FX di questo livello non si erano mai visti!
Veramente grandiosi!

spino ha detto...

@ krapula:
A mia memoria, l'unico film decente e credibile (?) catastrofico, è stato Deep Impact, che infatti credo fu un fiasco...

krapula ha detto...

@spino
mi sono riguardata il trailer..ma non me lo ricordo.Ora mi tocca vederlo per forza!!
Per quanto riguarda Indipendence day l'ho tirato fuori solo perchè era stato citato e perchè l'ho visto da piccola e mi ricordo che mi era piaciuto da matti. Mi sa che a quel tempo il mio film preferito era l'attimo fuggente, quindi ti lascio capire..

spino ha detto...

@ Krappy: non ti preoccupare...sono solo i deliri di un vecchio... :P