21.10.09

Sotto la cupola.

E' uscito ieri e ieri l'ho comprato e iniziato a leggere.
E' troppo presto per trarne un giudizio anche perché sono appena all'inizio e si tratta di uno dei più lunghi libri che l'autore del Maine abbia mai scritto (forse è proprio il più lungo), ma l'impressione è che ci troviamo davanti a uno di quei King che lasciano il segno, anche se lo spunto da cui si dipartono le vicende, è tra i più stupidi che si possano pensare (e, oltretutto, è lo stesso del film dei Simpsons).

p.s.
Il titolo originale del libro è Under The Dome.
Il titolo italiano è The Dome.
Io capisco cambiare un titolo per necessità di traduzione... ma perché cambiarlo lasciandolo sempre in inglese?

25 commenti:

TSUNAMI ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=su3BIOjXWUw

XD
Scusa, non ho resistito!

CdR National Briar ha detto...

la trama sui vari siti è davvero UGUALE al film dei simpson. il che, conoscendo il re, potrebbe non essere un male. domani esco con la febbre e lo compro...
lollo

Planetary ha detto...

Più lungo di It? :|

RRobe ha detto...

Per Lorenzo: sono a pagina 150 e sono davvero esaltato. E' uno di quei romanzi epici di King in stile Ombra dello Scorpione e la storia della cupola, a differenza che nel film dei Simpsons, non fa per nulla ridere.
Specie nel momento in cui "scende" tagliando in due tutto quello che trova nel suo percorso. Per non parlare del problema dell'aria...

Per Planetary: se non vado errato, l'Ombra dello Scorpione, nella sua versione definitiva, già più lungo di It... e questo mi sembra più lungo dell'Ombra dello Scorpione.

Avion ha detto...

Hanno tolto "sotto" perché è discriminatorio verso quelli che stanno sopra.

E non sto completamente scherzando.

Ivan Vitolo ha detto...

perchè noi italiani abbimo un modo tutto nostro di intendere le cose, anche l'inglese in inglese. mi riferisco alla tua domanda sul titolo

Kromo ha detto...

a vedere la foto mi fa venire in mente un vecchio episodio dei confini della realtà... come sono veeeeecio!!!

Unknow29 ha detto...

Anche io lo sto leggendo ma a ritmo molto più tranquillo, visto che sono a pagina 40 (e chi ha tempo, sigh), però non so, non mi sembra il solito King, lo stile mi suona strano, come se fosse una imitazione del suo stile; tant'è che, lette le prime pagine, mi sono trovato per la prima volta a chiedermi se zio King abbia fatto ricordo a dei ghost. Mah, continuo a leggere...
-Brendon

SJ ha detto...

io invece trovo che per ora fili che è una meraviglia (pagina 174), inizio a districarmi nella valanga di personaggi e King mi segue la vicenda senza lasciare troppo spazio a divagazioni.
Mi piace, mi piace l'idea di leggerlo in anteprima (mondiale?) e mi diverte l'idea di commentarlo qui (a grandi linee per evitare odiosi spoiler)

Daniele Caluri ha detto...

...Certo, "Sotto la Cupola", in Italia, fa molto più effetto (oltre ad essere di gran lunga più realistico)...

sraule ha detto...

daniele, ti adoro. :)

Greg ha detto...

Callimaco non ha mai capito un cazzo di libri

RRobe ha detto...

Pagina 450.
Regge ancora.
Una parte di me comincia a credere al miracolo.

neikos ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
neikos ha detto...

Naah, vedrai che manda tutto a puttane col finale. E' una sua specialità. :P

Ivan Vitolo ha detto...

hai letto 300 pagine in 19 ore?

SJ ha detto...

p257, cazzarola Rrobe, non ti si stà dietro

RRobe ha detto...

Aho, quando un libro mi prende, mi prende.

Ivan Vitolo ha detto...

eh ma t'ha preso proprio di brutto.

francesco ha detto...

appena preso...
a me fa pensare a questo...
http://www.youtube.com/watch?v=JbjhMaEpEuQ

spino ha detto...

fosse la volta buona che ricompro un libro del Re? :)

RRobe ha detto...

600. Regge.

SJ ha detto...

io stò a 618 (eh eh eh , ma stasera mi ri-passi che il lavoro\ragazza premono).
Un certo "rallentamento" lo noto ma il tutto resta godibile....

però di un paio di particolari che mi "stridono" mi andrebbe di parlare (più in là sennò spoilero)

RRobe ha detto...

Finito.

Francesco Trentani ha detto...

Regge fino alla fine?
Io l'ho ordinato, arriva martedi.