27.11.09

Avete rotto il cazzo.

Una delle cose buone di quando sto male è che il mio malumore assume livelli da opera d'arte e riesco sempre a trovare la forza di insultare qualcuno.
Questo è uno di quei casi.

Voi che su Facebook taggate le vostre cose con il mio nome (e con quello di qualsiasi altro professionista del settore su cui siete riusciti a mettere le mani) per costringermi ad andarle a vedere (e a togliere la tag).
Voi che mandate roba per mail chiedendomi se, con tutta calma, posso darvi un giudizio... e poi mi iniziate a mandare due lettere al giorno per sapere se l'ho guardata. Voi che mi incontrate per caso alle fiere e ve ne fregate altamente se sto parlando con qualcuno o facendo qualche altra cosa ma vi proiettate in avanti per presentarvi, darmi le vostre cose, mostrarmi i vostri book, chiedermi consigli. Voi che non posso stare in chat pubblica perché appena ci entro mi fate le richieste più assurde ("mi presenti Marcheselli?", "mi fai scrivere John Doe?", "leggeresti il mio romanzo di 3000 pagine?"), anche se non ci siamo mai visti e parlati prima. Voi che vi aspettate che io vi riconosca a colpo sicuro perché "siamo amici su Facebook"...
Ecco, voi, avete rotto il cazzo.

La mia mail è pubblica, non ho problemi a accettare amicizie su Facebook e quando non sono impicciato, non ho rogne e mi sento bene, sono disponibilissimo a scambiare due chiacchiere con tutti e a dare consigli e pareri, se me li chiedete. E certe volte, se penso che abbiate talento e ne ho la possibilità, mi capita pure di spendermi per darvi una mano.
Ma voi dovete rispettare le normali regole delle buone maniere che valgono nella vita reale di tutti i giorni.
Internet non è una scusa. I fumetti non sono una scusa. La mia disponibilità non è una scusa. La vostra età non è una scusa e nemmeno il vostro entusiasmo. Forse le tette possono essere una scusa... ma non è nemmeno detto.
In poche parole, in un intervento in cui dico che sto male, sono incasinato e depresso e dopo giorni in cui non posto nulla... NON potete venirmi a chiedere se ho letto la vostra roba.
Non potete farlo, punto.
Perché se anche l'avessi letta e mi fosse piaciuta, a quel punto me l'avreste fatta diventare odiosa. E se non l'avessi ancora letta, difficilmente lo farò nel futuro, dopo una roba così.

Imparate a rispettare la persona (PERSONA) che avete davanti e verrete rispettati di conseguenza.
Altrimenti, ho un sacco pieno di vaffanculo con il vostro nome scritto sopra e non ha paura di usarlo.

Saluti dal vostro affezionato RRobe di quartiere.

55 commenti:

Lowfi ha detto...

Mi fai conoscere Dylan Dog?

RRobe ha detto...

Sì. Il prezzo lo sai.

Omanitra ha detto...

Buona guarigione.

Lowfi ha detto...

4 dischi e un po' di whisky? (whoooo!)

Thomas Magnum ha detto...

Whoa.
Ok. Ti ho dato (o meglio, ti ho fatto arrivare) quel "tomo" tramite Giacomo poi nei due anni trascorsi ti avrò chiesto si e no 2 volte (una a Lucca e una al Branca appena finito Gipi, me le ricordo entrambe) se lo avevi letto.
Mi hai risposto tipo Duccio in Boris (e cioè che hai smesso di leggere qualsiasi cosa) e stop.
Poi mi è capitato di girarti 3/4 foto su facebook di quelle a tema cazzeggio/metal/starwars così, appunto, per cazzeggio.
Mai taggandoti, che è una cosa che odio a prescindere.

Dunque ora mi trovo a pensare:
Ho la coscienza a posto. Quindi sono salvo?

Credo di si.


Quindi, ricapitolando, leggeresti la mia sceneggiatura di 148 tavole?


;)
(ma anche no)

Zen ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Zen ha detto...

A Lucca, mentre passeggiavo, ho incontrato il Recchioni. Ci siamo fissati e ho detto: "Miii, Roberto Recchioni dal vivo". Lui mi ha detto: "Hai una maglietta magnifica" (blu, con su scritto "I'm not here to impress none of you motherfucker"). Ci siamo stretti la mano e ognuno per la propria strada.
Ora, io del buon Rrobe ho un'opinione abbastanza altalenante, però in quel momento ho avuto l'impressione di stare davanti a una persona cordiale ed educata. Ecco. Tutto qui.

.. ha detto...

ooooooh e quando ci vuole ci vuole ............ e mi ha fatto pure ridere! ...............capeau

Lowfi ha detto...

prevedo un falò di code di paglia che si vedrà da 10 chilometri

salvo75 ha detto...

mmm... potresti fare come ha fatto angelo stano, nella sua ho me di Facebook ha scritto chiarament di no chideregli consigli o mandargli materiale, poichè non ha il tempo per rispondere a tutti, riguardo a te, personalmente ti ho notato al Romics 2009 ( è vero hai una camminata originale) ma pur non conoscendoti di persona, ho intuito che hai un forte EGO, ed è stato per questo che non ti chiesto niente, alla fine volevo solo congratularmi con te, figutati. Una sola volta ti mandai delle tavole di jhon Doe ( riprendevano alcune tavole della terra dei Morti) mi risondesti, ma praticamente mi dicesti che alla Eura non erano interessati a sceneggiatori oltre a Te e Bartoli, da li ho intuito che A) non avevi letto e visto le mie tavole e/o mai -B) che la risposta era destinata a qualcun'altro. Comunque poco importa, non ti conosco, non posso permettermii di giudicarti ( non conosco i tuoi trascorsi) posso dirti che sei bravo hai talento, ma occhio le tante persone che ti scrivono sono anche quelle che ti sostengono in edicola - Una lettera omologata per tutti Tipo... Cardo... purtroppo sono incasinato non appena avrò tempo per leggere la sua sceneggiatura le darò il mio parere, cordialmente Roberto Recchioni . Ecco una roba del genere mandata per conoscenza a tuttti, ti farebbe risparmiare tempo salute e non rovinerebbe i tuoi rapporti con i tuoi fans. Ma questo è solo il mio modestissimo parere. Un saluto e spero ti rimetta in forma presto.
Salvo75

salvo75 ha detto...

mmm... potresti fare come ha fatto angelo stano, nella sua ho me di Facebook ha scritto chiarament di no chideregli consigli o mandargli materiale, poichè non ha il tempo per rispondere a tutti, riguardo a te, personalmente ti ho notato al Romics 2009 ( è vero hai una camminata originale) ma pur non conoscendoti di persona, ho intuito che hai un forte EGO, ed è stato per questo che non ti chiesto niente, alla fine volevo solo congratularmi con te, figutati. Una sola volta ti mandai delle tavole di jhon Doe ( riprendevano alcune tavole della terra dei Morti) mi risondesti, ma praticamente mi dicesti che alla Eura non erano interessati a sceneggiatori oltre a Te e Bartoli, da li ho intuito che A) non avevi letto e visto le mie tavole e/o mai -B) che la risposta era destinata a qualcun'altro. Comunque poco importa, non ti conosco, non posso permettermii di giudicarti ( non conosco i tuoi trascorsi) posso dirti che sei bravo hai talento, ma occhio le tante persone che ti scrivono sono anche quelle che ti sostengono in edicola - Una lettera omologata per tutti Tipo... Cardo... purtroppo sono incasinato non appena avrò tempo per leggere la sua sceneggiatura le darò il mio parere, cordialmente Roberto Recchioni . Ecco una roba del genere mandata per conoscenza a tuttti, ti farebbe risparmiare tempo salute e non rovinerebbe i tuoi rapporti con i tuoi fans. Ma questo è solo il mio modestissimo parere. Un saluto e spero ti rimetta in forma presto.
Salvo75

RRobe ha detto...

Per Lowfi: mi sa che hai ragione. Mi metto comodo, a questo punto.

Achille ha detto...

Giusto sfogo ^_^
(tra parentesi siamo "amici" su facebook ma ho la coscienza tranquilla, con me il rischio è l'opposto, che carichi qualcosa di tuo scrivendo semplicemente "un bravo autore" XD)

Hen, la Nubetossica ha detto...

In pratica ci stai scrivendo che non hai ancora avuto il tempo di acquistarla? http://rammstein-deluxe.com/

Ps: se mai dovessi romperti i lcazzo su fb sarà per supplicarti di cambiare i colori del blog, giuro. Per il resto "respect"!

RRobe ha detto...

heheh Non credo che la comprerò.

p.s.
che hanno i colori del blog che non va?

fabio costante ha detto...

Dopo un pò ho le righine sugli occhi (figa che esempio)...ma mi capita quasi sempre con siti o blog creati su colori scuri...quindi non so se faccio testo.

zisho ha detto...

Io sinceramente quando hai accettato la richiesta su fb non me l'aspettavo nemmeno. Ora ti uso con gli amici per vantarmi di "essere amico di recchioni" e per fargli vedere le tavole sull'xbox. E più o meno basta

Hen, la Nubetossica ha detto...

Non so se sia stato Loffio o Bapho o chissà chi, ma il miglior commento è stato "Mi devi due retine"!

Joel ha detto...

ah il peso della notorietà, poi figurati essere famosi in un mondo così morboso e fanatico come quello del fumetto! Dev'essere peggio che essere Leonard Nimoy in una puntata di TBBT. D'altronde Scott mcloud insegna: esperienze in comune = rapporto particolare fra lettore e autore, e queste sono le naturali conseguenze di quel rapporto, "Ho letto john doe, ho capito tutte le citazioni che ha messo il RRobe, siamo amici intimie gli rompo la minkia al modico prezzo di 2 euri e 60!
In più il fumetto in Italia è sempre più mosso dall'autofagociatamento quindi ancora di più, orde di wannabe che ti chiedono di fare per loro quello che non hanno voglia di fare e non dimostrano neanche un po' di poesia nel chiedertelo.
Io mi sarei fatto un paio di partite a odst per sentire qualche insulto creativo e divertente, ma non mi hai accettato l'amicizia...

DIFFORME ha detto...

ahahahhahAHAHAHHAHAHHAAAHHH

BELLA

[mr.beast] ha detto...

Intervento spettacoloso! :-D

Planetary ha detto...

E che volevi solo le groupie? :D
Ti tocca anche il resto, e pure un Chapman se non stai attento :asd:

Francesco_Imp ha detto...

Mi fai conoscere Steven Seagal?

Dario ha detto...

Ti stimo in modo Ortolanesco: "ragguardevolmente".

Francesco_Imp ha detto...

Però poveracci quei due, che si son presi in una botta sola la sfuriata di una vita intera...

the.oath ha detto...

hai dormito col culo scoperto?

RRobe ha detto...

Sì.

TSUNAMI ha detto...

E' per merito di questo tuo affabilissimo carattere che sei il mio amichetto, lo sai vero?

Daniele ha detto...

troia, sei a milano e non dici nulla... e vai alle festicciole con individui dalla dubbia igiene personale, per giunta! :_(

Ma qui esce Daniele o INeDiA? Beh, sono io.

RRobe ha detto...

Non ci ho pensato, Ine.
Ciro l'ho incontrato per caso.

asbadasshit ha detto...

Quoto!
(tanto mi odiano già tutti).

P.S.
Il falò si vede da qui.

Manfroze ha detto...

Ciao Rrobe. Io non ti ho mai scritto né incontrato, ma se l'avessi fatto sarei stato sicuramente cortese e non avrei fatto tutte quelle robacce. Spero che questo possa consolarti.

P.S.: ora però ti aggiungo su Facebook.

Jean Claudio Vinci ha detto...

Ciao, sono il colpevole.
Nonostante questa ciclopica figura di merda, ti do tutte le ragioni.

Incasso e chiedo scusa, ciao.

RRobe ha detto...

Mi dispiace per lo sfogo JD. Sei diventato la goccia che fa traboccare il vaso.
Pietra sopra.

mendo ha detto...

Pensa che io faccio l'opposto: sono sempre convinto che la gente non si ricordi chi sono, quindi tranne in rari casi, non vado a rompere le palle agli altri. E poi faccio figure di merda quando becco qualcuno che si ricorda davvero chi sono e io non ho salutato. Dannata timidezza! :P

(tra l'altro non è nemmeno un esempio scollegato a te: mi viene in mente la cena Panini a Lucca 2008 dove mi sono comportato così fino a quando tu non hai salutato me. :))

Luca ha detto...

io su FB ti ho didascalizzato.

Ivan Vitolo ha detto...

cazzo... manco ce l'ho il tuo FB... sarà ora che ti cachi un po' il cazzo, purtroppo nn ho niente da farti vedere o leggere... vabbè trovero' un modo

Giorgio Salati ha detto...

Mi presenti Recchioni?

Ivan Vitolo ha detto...

oltre alle code di paglia... ti aspettavi valanghe di "mi presenti"...?
io si, e leggo con piacere. Chissà te...

sraule ha detto...

tu sai, vero, che ora alla prossima fiera sarò costretta a saltarti su un piede mentre chiacchieri con umberto eco facendoti notare che le mutande che mi hai spedito erano sporche, sì?

e sarà pure uno sbattimento, perché saltare costa fatica.

Fabio... ha detto...

Oh beh, su facebook rompon le palle a me che sono l'ultima ruota del carro...
(stranamente non per pareri su scritti vari asd)

Patrizia (Fata Maggiore) perche' nata all'alba ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giangidoe ha detto...

Io all'ultimo Romics volevo chiederti un autografo, ma stavi finendo un disegno e ovviamente non ho voluto interromperti. Poi sono dovuto andarmene perchè mi ero "perso un pezzo", ma non mi sono affatto pentito di non averti interrotto. A dire il vero, proprio l'idea di farlo non mi ha nemmeno sfiorato.
Alla mostra su Spiderman di due anni fa a Roma successe più o meno la stessa cosa: tu stavi parlando con degli amici/conoscenti, ed io non mi sono osato di andare a fare la posta. Semplicemente, mi sembrava inopportuno.

C'è anche da dire che io non ho mai avuto materiale da darti o consigli da chiederti. Al massimo ti avrei fatto i miei complimenti, detto qual'è il mio nickname blogger (giusto per unire un nome ad un volto) e chiesto un autografo.
Immagino solo che, per aspiranti fumettisti, l'urgenza psicologica di avere un qualche tipo di feedback possa oscurare le regole della normale opportunità sociale. Cosa che non è mai piacevole, ma che forse è anche più "comprensibile".

Ad ogni modo, prendere le distanze (e avere momenti di sfogo dove farlo) suppongo sia necessario, in questi casi.
E vorrei tanto parlare per esperienza personale...

Giangidoe ha detto...

Io all'ultimo Romics volevo chiederti un autografo, ma stavi finendo un disegno e ovviamente non ho voluto interromperti. Poi sono dovuto andarmene perchè mi ero "perso un pezzo", ma non mi sono affatto pentito di non averti interrotto. A dire il vero, proprio l'idea di farlo non mi ha nemmeno sfiorato.
Alla mostra su Spiderman di due anni fa a Roma successe più o meno la stessa cosa: tu stavi parlando con degli amici/conoscenti, ed io non mi sono osato di andare a fare la posta. Semplicemente, mi sembrava inopportuno.

C'è anche da dire che io non ho mai avuto materiale da darti o consigli da chiederti. Al massimo ti avrei fatto i miei complimenti, detto qual'è il mio nickname blogger (giusto per unire un nome ad un volto) e chiesto un autografo.
Immagino solo che, per aspiranti fumettisti, l'urgenza psicologica di avere un qualche tipo di feedback possa oscurare le regole della normale opportunità sociale. Cosa che non è mai piacevole, ma che forse è anche più "comprensibile".

Ad ogni modo, prendere le distanze (e avere momenti di sfogo dove farlo) suppongo sia necessario, in questi casi.
E vorrei tanto parlare per esperienza personale...

Ila Skywalker ha detto...

Un sincerissimo LOL di stima.

merrilla ha detto...

ma che cafone!
potrebbe anche avere ragione, ma la sua dialettica lasica molto a desiderare.

merrilla ha detto...

ma che cafone!
potrebbe anche avere ragione, ma la sua dialettica lascia molto a desiderare.
"parruccone"... tse'...

cafone. punto e basta. se la prende con chi la stima?

PS: se il fumetto e' in crisi, e lei e' a spasso, leggendola qui tra le sue cose, si definiscono i contorni. le critiche, servono a migliorarsi. vada oltre alla frustrazione e ponderi.
se le fa schifo, non sputi nel piatto in cui mangia... tutti abbiamo un inizio e (inesorabile) arriva la fine.

c'e' la mia mail; da fb l'ho cancellata a suo tempo. lei accetta tutte le amicizie, be' io ho rifiutato la sua.

Shiny ha detto...

io colleziono la tua immondizia e ti ho servito ben 3 volte, oltre che aa smadonnare con te nel traffico, per un iniziativa veramente lodevole.
:asd:

ho vinto qualcosa??

maurizio battista ha detto...

@ merilla
Non sono sempre d'accordo con quello che scrive RRobe.
Però lo sfogo va contestualizzato.
Dietro un nick, o una firma su una rivista a fumetti, ci sono esseri umani fatti di carne e sangue. Persone che hanno i loro legittimi momenti no. Inoltre, bisogna sapersi rapportare con un autore, sia quando si è semplici lettori, sia quando si è aspiranti fumettisti. Se ti comporti nel modo giusto, il "vaffa" non lo prendi in nessun caso.

P.S.: Da quel poco che so, scrivere per il personaggio Bonelli più venduto in Italia (se non erro secondo solo a Tex), e avere vari progetti professionali in cantiere, non mi sembra esattamente "essere a spasso". Che altro dovrebbe fare RRobe per essere considerato un fumettista affermato? Pubblicare su marte? :-)

qtil ha detto...

Condivido lo sfogo di Recchioni.
E' bella la notorietà ma quando c'è troppa insistenza diventa fastidiosa.
C'è modo e modo di 'approcciare' un personaggio pubblico.
Credo che Recchioni non ce l'abbia tanto con le persone educate quanto quelle invadenti e arroganti che credono, solo x' comprano un albo sceneggiato da lui, di avere il diritto di pretendere attenzioni da lui a prescindere da quello che sta facendo e credono che non abbia niente di meglio da fare che leggere (gratuitamente)un manoscritto di centinaia di pagine.
Personalmente, non ho il tempo di leggere i libri che mi interessano, figuriamoci se avessi voglia di leggere un libro di un completo sconosciuto!!!!
Umiltà ed educazione, ragazzi.

Enrico Galli ha detto...

OI! ^^

Franco ha detto...

secondo me non è giusto a trattare male la gente. poi le parolaccie le avrei evitate sinceramente!
si poteva anche dire "scusate se non rispondo ma ci ho da fare al limite mi faccio risentire io"
oppure "sto a lavorare e quindi se leggo le cose che scrivete quando ciò da lavorare non riesco a lavorare, non pubblico e non posso tornare alle fiere per riprendere le cose che scrivete!"
secondo me il rispetto è tutto e coem diceva Marcus Friger "stolti saranno coloro che non capiscono che seppellire le propie ambizioni a favore del prossimo è santo e benedetto"

denism ha detto...

Recchioni..prova a vivere nel mondo REALE , vedrai che non ti si incula nessuno..

RRobe ha detto...

Non perdi mai l'occasione per fare la figura dell'idiota, Denis. E' record.

Creatore di carne ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.