27.12.09

Potrebbe essere un incubo ma potrebbe essere pure peggio, eh?

Certo... è qualcosa di orribile che non dovrebbe mai succedere.
Quel genere di violenza domestica di cui spesso, troppo spesso, sono piene le cronache.

Però:

A) lei è una gnocca orientale e lui ha la faccia da beota.

B) il beota sta giocando a Ghostbusters che è un gioco mediocre (purtroppo).

C) Il beota sembra anche una pippa nel suddetto gioco.

D) Il beota grida "YO!YO!YO!YO!" mentre si agita.

E) La Sony ha abbassato i prezzi della PS3 e lui, adesso, ha una buona scusa per comprarsi una slim.

F) Ma lo avete visto bene il culo di lei?

11 commenti:

non ha detto...

nah sta soccola...!!!

il Dave ha detto...

E sono sempre gli innocenti ad andarci di mezzo.

Ma se la tizia sfasciava la testa al beota e si faceva una partitella tanto per gradire non le andava bene?

Donne...

215 ha detto...

aiaiai! mi sa che Beot ha dimenticato di giocare prima con lei...

Planetary ha detto...

Che ha il culo di lei? Cioè ha la tuta, mi sembra un culo normale.

RRobe ha detto...

NCCUCDC

ivanhawk ha detto...

Lo spettacolo vero è lui che gli chiede "portami qualcosa da bere..."

Hen, la Nubetossica ha detto...

Tutta colpa dell'esibizionismo. In un mondo perfetto lei lo avrebbe donato nottetempo alla struttura che mi ospita, Gli Orfanelli di San Remigio, e lui avrebbe capito che ci sono modi migliori di far apprezzare quel culo che comprendano si telecamere e pantaloncini aderenti, ma posti in luoghi e posizioni diversi da quelli che la tipa ci ha mostrato.

Reno ha detto...

Sfigato di mmè come ci godo XD
Il tabbozzo non si merita ne topa ne PS3...si però...ma povera console..che centra lei, povera :(1 minuto sdi silenzio)

ps.
la slim fà cacare!

McClod ha detto...

Via, è un fake,. lui che parla tutto YOYOYO, le chiede da bere, bella rappresentazione, ottima messa in scena, ma il trucco c'è e si vede.

Planetary ha detto...

No davvero robe, ho visto il filmato 5 volte, ho messo pure in pausa :D

Fabio ha detto...

Culo rientrato, come gran parte di quelli asiatici, europei o americani... Solo in Brasile si puó parlare di culi.