19.2.10

Correva l'anno 1993...


...e Dylan era davvero un fenomeno popolare.

Non avevo mai visto questo speciale, ringrazio Hill8989 per avermelo segnalato.

13 commenti:

franco82 ha detto...

Me lo ricordo! Lo vidi "in diretta", nella sera in cui lo mandarono in onda, era d'estate e c'era dopo la serata del festivalbar, quando dopo ogni puntata di quest'ultimo c'era sempre il mitico appuntamento con "Notte Horror" (presentato con questa mitica sigla: http://www.youtube.com/watch?v=q85vIZAZw94)
Che tempi, ragazzi! CHE TEMPI!!!

Artan ha detto...

Ma quanto era bello il tratto di Stano?

Spugna ha detto...

mazza che belle quelle magliettone anni 90...

Planetary ha detto...

Che nostalgia. E una marea di gente all'horror fest, li ho sempre invidiati.

Francesco ha detto...

ma solo io pronunciavo Xàbaras invece di Xabàras?

The Passenger ha detto...

E che figata il Dylan Dog Horror Festival...lì ho conosciuto Robert Englund! Begli anni inizio Accademia di Brera!

215 ha detto...

che bello lo ricordo..nel pezzo dedicato a groucho manca una parte in cui era doppiato con accento napoletano...da qualche parte ho il vhs!!!!

Andrea Cavaletto ha detto...

ma...ma... il ragazzino con il gaunto da freddy krueger inquadrato all'inizio della prima parte è MARIO CELLINI!!!
Adesso fa l'attore e ha recitato anche in un mio corto!
Ma dai...

Rob ha detto...

Io ce l'ho ancora in VHS ;)

Marco ha detto...

Il tocco di classe è la voce del documentario affidata al mitico doppiatore di Zio Tibia (magari il suo era humour nero da scuole medie, ma mi piaceva da matti, come le vecchie poesiole della pagina della posta).

Raul Cestaro ha detto...

E chi se lo scorda. Da Grande fan di Sclavi e lettore di Dylan me lo registrai in cassetta e me lo guardavo e riguardavo...BEI TEMPI!

Busne ha detto...

Scusate ma ho un vuoto di memoria. Chi è il disegnatore al min. 1:50?

215 ha detto...

@Busne Attilio Micheluzzi! ;)