15.2.10

Pronto? Sono Tiziano.

Settimana scorsa ero a Milano, in redazione dalla Bonelli.
A un certo punto, il buon Mauro Marcheselli, mi ha passato la cornetta del telefono e mi ha detto che c'era qualcuno che voleva parlarmi. Era Sclavi.

Premessa numero 1:
io, con Sclavi, non ci avevo mai parlato prima e nemmeno sapevo se avesse letto le mie storie di Dylan e se gli fossero piaciute.

Premessa numero 2:
Sclavi (insieme a Frank Miller) è l'autore che, quando ero ragazzino, ha cambiato la mia concezione del fumetto. Che mi ha fatto venire voglia di scriverli i fumetti, oltre che di disegnarli. Che maggiormente ha influenzato il mio stile.

Questo spiega, in parte, perché al telefono mi sono messo a farfugliare frasi sconnesse e ho fatto la figura del deficiente.
Ma non è di questo che vi voglio parlare.
Quanto piuttosto del fatto che se abitate a Milano, domani avrete (pare) la possibilità di incontrare Tiziano Sclavi di persona, alla Fnac, durante la presentazione della riedizione di Mostri, uno dei suoi romanzi.

Qui sotto, sul volantino, trovate tutte le indicazioni.
Io mi mangio le mani di non poterci essere.

30 commenti:

Greg ha detto...

ma almeno ti ha insultato a dovere?

:)

Davide ha detto...

ferruccio de bortoli????


ma che minch c'entra?

Eddie ha detto...

complimenti!

RRobe ha detto...

De che?

Obi-Fran Kenobi ha detto...

Tiziano ha già dato. Ora tocca a te.

Lucathegreat ha detto...

Sì però adesso devi dirci cosa ti ha detto!

RRobe ha detto...

Non lo so. Ero in stato confusionale.

iodisegno ha detto...

@Davide
Beata gioventù! Vai vedere la carriera di de Bortoli e poi capirai cosa c'entra... :)

DDComics ha detto...

ahahahh Tiziano SClavi è un mito! Sarebbe successo a tutti penso! :D

Comunque anche stavolta ho segnalato questa notizia.. Certo che se anche Sclavi ti fa i complimenti devi cominciare a preoccuparti!
L'"informazione" si farà risentire a convenieza: chissà quanti altri giornalisti alla prossima storia un pò impegnata ti intervisteranno (o cercanno di farlo) preventivamente..
Del tipo: "Senta sign. Recchioni ma ha in mente di scrivere una nuova storia su Dylan Dog?"

E tu: "Veramente è in edicola questo mese -.- stavolta non solo non l'ha neanche letta, non si è neanche informato!"

:D

maurizio battista ha detto...

Adesso Marcheselli sa come minacciarti quando sei in ritardo con le consegne: ti fa telefonare da Sclavi! :-P
Battute stupide a parte, leggendo i post su twitter, in concomitanza con la tua trasferta milanese, si potrebbero dedurre novità in arrivo... sono troppo fantasioso? :-)

Fabrizio ha detto...

Sei una maledetta groupie.

(Come ti capisco...) :asd:

luca ha detto...

la ringrazio per la sua cortese risposta precedente, Recchioni. e infatti, subito dopo un altro post per promuovere le Edizioni BD.

RRobe ha detto...

Veramente è su Sclavi.
Ma, viste le obiezioni che ti ho fatto in precedenza, Anonimo Luca, tu come pensi di replicare?

Lucathegreat ha detto...

Comunque dato che sotto "Ideazione e supervisione" c'è scritto il suo nome, io credevo che Tiziano supervisionasse tutti i numeri in uscita e avesse sempre contatti con tutti gli sceneggiatori... ma evidentemente non è così. :P

rae ha detto...

Io sono quasi commosso, mi pare ieri che alle medie leggevo di Sclavi come un essere qausi mitico di cui non esistevano immagini tranne una caricatura di stano.

Raven ha detto...

A me successe qualcosa di analogo al Salone del Libro di qualche anno fa, quando parlai a Neil Gaiman (e lui mi rispose).

Alla fine dovetti farmi raccontare cosa ci eravamo detti da un paio di amici che avevano seguito la conversazione: altro che stato confusionale, altro che groupie...

Rendl ha detto...

Più o meno lo stesso effetto che mi fece, qualche tempo fa, scoprire su Youtube questa intervista del Nostro:

http://www.youtube.com/watch?v=_BQYhWDsBoc

Emozionante, è dire poco! Mitico Sclavi!

maurizio battista ha detto...

@ Lucathegreat

Comunque dato che sotto "Ideazione e supervisione" c'è scritto il suo nome, io credevo che Tiziano supervisionasse tutti i numeri in uscita e avesse sempre contatti con tutti gli sceneggiatori... ma evidentemente non è così. :P

Secondo me Sclavi supervisiona i vari numeri di Dylan da casa sua, lasciando alla redazione il compito di relazionarsi direttamente con i fumettisti. Ma su questo RRobe ne sa sicuramente di più! :-)

RRobe ha detto...

Esatto.

sherlock ha detto...

Mh ... siccome sono uno che ha letto il CdP/CdR da piccolo (collezioni di mio fretello maggiore) ... ma il coautore Federico Maggioni è lo stesso del "Maggioni Bufo!" dello "Omino bufo" di Castelli? Erano tutti al Corrierino all'epoca no? Anche Sclavi, con la sua mitica rubrica "Sottosopra" ("Nessuno siamo perfetti, ognuno ci abbiamo i suoi difetti!") precedente la nascita di DD.

nightwing ha detto...

a me succederebbe la stessa cosa se fossi al telefono con Rrobe
:-P

sebbene io non sia un fumettista
:(

Davide ha detto...

sì lo so che cosa faceva il de bortoli da giovane...

anche se lui pare averlo dimenticato (ne leggevo non molto tempo fa in un articolo)

il mio era un commento al "momento"
vabbeh, lassamo perde....

JenaPlissken ha detto...

E' stato ristampato Mostri? è da anni che lo cerco...
Comunque, complimenti rrobbe. ;)

Guardami più forte ha detto...

Sinceramente al posto tuo sarei svenuto prima di arrivare alla cornetta! :) Farfugliare è stato un dignitoso modo di controllarsi! Io adoro Sclavi come te ; ricordo le tante mattine dei miei 15 anni in sosta davanti l'edicola in attesa del nuovo Dylan Dog! (ore 6 del mattinio) ...e poi Mostri è un romanzo splendido!

sundance bd e billy the comic ha detto...

Ah, esiste dunque?

Rouges-1973 ha detto...

Tiziano???
Il pittore???

Va bene, non ho resistito.....

Fabio D'Auria ha detto...

Per il mio 18esimo compleanno mi chiamò a casa (era il '96) Marcheselli per dirmi che aveva trovato interessanti le mie tavole di prova e chiedendomi di mandargliene altre (si, dai 16 ai 22 anni volevo fare il disegnatore).




Scoprii che consapevole della mia passione, per farmi un regalo, aveva chiamato mia sorella in redazione e le centraliniste le avevano passato "un certo Marcheselli"...
^__^

rae ha detto...

Sclavi c era tra il pubblico ma non è intervenuto. Poi pero' firmava autografi. Io ho dimenticato a casa la mia copia old school di mostri, in compenso NON MI LAVERO' MAI PIU' LA MANO DESTRA.

Francesco_Imp ha detto...

Secondo me è andata così:


"Pronto il signor Recchione?"
"Recchioni"
"Scusi, ho sbagliato numero"

Raul Cestaro ha detto...

Porca putt...! Somma invidia :D
Avrei farfugliato anch'io, sicuro!