25.3.10

Buon viaggio, Robert.

1930-2010
Sei sempre stato un figo.

17 commenti:

Lui ha detto...

No cazzo!
Lo adoravo quando interpretava l'agente Maxwell in Ralph Supermaxieroe, ero bambino allora e la serie era tra le mie preferite.

RRobe ha detto...

Idem.
Ma anche come assassino di Colombo era un grande (credo che lo sia stato almeno due o tre volte).

Lui ha detto...

La cosa che mi lascia più secco in queste vicende e che poi d'istinto vai a cercare su google image le foto dell'uomo e ti rendi conto che l'immagine che hai fissa in testa non corrisponde più alla realtà, li vedi invecchiati, ma invecchiati di brutto gli eroi della tua infanzia.

Sì hai ragione anche in Colombo faceva la sua porca figura ogni volta che serrava la mascella e faceva quello sguardo da "ti va di culo che sei ancora vivo".

Davide ha detto...

mi sa che era sempre lo stesso episodio... quale, quello del commodoro?

RRobe ha detto...

No, no.
E' stato un "colpevole" in almeno un paio di puntate.

Correzione: wiki dice in tre.

Raul Cestaro ha detto...

Grande. Concordo. un Figo.

Davide ha detto...

Un grande attore - e sceneggiatore.
Uno che a Hollywood ha sempre rotto le palle - dal tempo di I Spy.
Io ci sono cresciuto, con I Spy...

Culp fu il primo a recitare in una serie TV con una co-star di colore (Bill Cosby, che entrò in TV per merito suo) con pari dignità nei titoli e nelle trame.
Primo a sposare un'asiatica mollando la mogliettina WASP e infischiandosene dei giornali.
Primo a sottoporre sceneggiature per serie in cui era pagato solo per recitare (il Sindacato Sceneggiatori si incacchiò a morte - idem i produttori).
Primo a interpretare al cinema un eroe duro e incazzato che è 'anche' omosessuale...

Grandissimo Robert Culp.
Non mi mancherà perché ho i DVD.
Ma sapere che non c'è più mi intristisce...

Alessio Fortunato ha detto...

noooo non ci posso credere...Maxwell di Ralph Super...

qualche giorno fa è morto anche Corey Haim (UNICO INDIZIO LA LUNA PIENA, RAGAZZI PERDUTI...ECC.)compagno di bisbocce di Corey Feldman.

Greg ha detto...

nooooooooooooooooooooo è morto anche COREY HAIM!?!?!?!?!?

ah, ok, era drogato appalla.

RIP

Pagas ha detto...

Non potrò mai dimenticare i suoi ruoli da assassino in Colombo, soprattutto quelli del secondo episodio (dove faceva il proprietario di un agenzia investigativa) e quella dell'impresario di una squadra di football nella 2a serie.

nightwing ha detto...

noooo

un altro volto anni 80 che se ne va.
Lo ricordo in Ralph supermaxieroe e appunto come villain in un episodio di Colombo.

CREPASCOLO ha detto...

Sono sempre stato un grande fan di Culp. Ho sempre pensato che sarebbe stato uno splendido Stan Lee quando e se qualcuno avesse mai deciso di girare un film sul primo Marvel Bullpen.
Mi ricordo di aver letto che quando lavorò con Cosby in un serial a la U.N.C.L.E. tutti pensavano che la sua carriera sarebbe decollata ed invece il signor Robinson non si è fermato più e Bob si è adeguato al passo dell'alpino.
La smorfia tirata con cui incassa la sua sconfitta nell'episodio in cui Colombo capisce che ha ucciso Dean Stockwell ( pre Linch, pre Quantum Leap ) vale gli ultimi due minuti silenti di Michael Clayton. Notevole anche quando cerca di arruolare Falk tra i suoi detectives privati hi- tech per impedirgli di indagare sull'omicidio della moglie fedifraga di Ray Milland. Il momento più alto delle colombiadi culpiane è, però, la sua interpretazione di un militare monolitico e solipsista che uccide il proprietario dell'accademia militare che dirige per impedirgli di trasformare il posto in una scuola femminile.
Gli States sono ripieni di Robertculps, attori discreti, di bell'aspetto da giovani, maschere riconoscibili nella maturità.
Come James Franciscus ( a cui Martin Mistere deve lo chassis ) o Leslie Nielsen o quel tizio di Missione Impossibile che ha preceduto Culp sul viale dell'ultimo tramonto.
Forse, parafrasando James Robinson che fa dire al suo Starman che ci si affeziona a volte maggiormente ai super eroi di secondo piano, è vero che alla fin fine si resta più legati al tizio che copriva le spalle al ricciolino col mantello rosso di quanto ci si ricordi della movie star da dieci Oscar.
So long.

Paolino ha detto...

è stato già detto più di quanto si possa aggiungere.

il Dono di Ture ha detto...

non ho letto i commenti e sparo al volo una cazzata.

ma per caso era lo stesso che compare in kill bill in veste di investigatore del massacro dei 2 pini?

se è una minchiata non m'ammazzate! :D

Paolino ha detto...

@ il dono: cavolo no! Il Ranger Earl Mc Graw è un personaggio ricorrente dei film di Rodriguez/Tarantino, è presente in Dal Tramonto all'Alba, Kill Bill, Death Proof e Planet Terror.

Paolino ha detto...

dimenticavo che è interpretato da Michael Parks che pur essendo un gran caratterista e con tutto il dovuto rispetto non ha la stoffa di Culp.

Drugo ha detto...

Noooo...