4.3.10

Però andate a letto senza cena, eh?

Fatemi capire...
Ma il PD, davvero sta valutando l'ipotesi di fargliela passare liscia in cambio delle elezioni anticipate a Bologna e Santoro e Floris liberi di andare in onda?
Ma che si pensano? Che qualcuno un giorno gli riconoscerà il fair play?
Ma se lo ricordano come Maroni se li inculò per la scadenza dei termini utili per la dimissione del sindaco, sempre in quel di Bologna?
Cosa vogliono dimostrare? Di essere migliori di loro?

E certo...
Io ti perdono.
Te lo do io il perdono, altro che...

13 commenti:

Greg ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Greg ha detto...

che si scambino le foto di sankaku anche loro?

RRobe ha detto...

Mi pare l'unica.

nightwing ha detto...

prima o poi sto paese collasserà
prima o poi i pensionati moriranno e l'85% degli italiani avrà abbastanza il culo per terra per iniziare a fare del casino vero!

Ormai classe politica e popolo sono due realtà avulse

JenaPlissken ha detto...

Il PD, lol. Sembra non sia necessario aggiungere altro...

Design270 ha detto...

Ma intanto cosa potrebbero fare?
Realisticamente parlando.
Scommettiamo che tutto sto "polverone" sulle liste l'ha architettato B. per far vedere a tutta l'Italia che non c'è legge o regola che tenga, lui è "SOVRANO" punto e basta.
Ha tutti gli strumenti per metterla nel paniere al paese oggi, domani e pure dopodomani.
Il titolo del post è azzeccatissimo. Cosa fanno? Lo mandano a letto senza cena? Lui si compra il ristorante. Non può guardare la TV per un mese? ...

Leon ha detto...

Ormai di PD ne tiro giù a secchiate! E purtroppo non sta per partito democratico. L'opposizione è un ruolo importante, troppo per questi 4 cialtroni. E il boia gongola...

GiaS ha detto...

Io credo che ormai siamo al regime conclamato. Ma facciamo una riflessione. Qual è l'unico modo per cambiare questo paese marcio? E' un modo violento. Se i partiti non fanno opposizione, dovrà farlo la gente. E finché stiamo "bene", finché non moriremo davvero di fame, chi ce lo farà fare di uscire là fuori coi bastoni?

Finché avremo qualcosa che varrà la pena di non perdere, avremo il coraggio di buttarlo per cambiare tutto?

Solo chi non ha niente da perdere si butta a testa bassa contro il tiranno.

Uriele ha detto...

E non hanno ancora dato un lodo Formigoni in cambio di un lodo Errani.

Comunque da Bolognese gradirei riavere il sindaco e anche sse rimettessero su la Polverini mi auguro vinca la Bonino

Fabrizio Ricci ha detto...

aspettare che la gente si ritrovi col culo per terra per capire che è stata presa per i fondelli?? Mi piacerebbe vivere in un paese ancora disposto a sdegnarsi di fronte alle amenità che questa classe politica ci vomita in faccia giorno dopo giorno... non dico di scendere in strada con le mazze, parlo del semplice sdegno per fatti oggettivamente inammissibili ma che oramai la gente digerisce come normali... è questa l'anomalia italiana che il resto del mondo non riesce a capire...

Paolino ha detto...

Non voglio banalizzare in retoriche trite, il problema è che quando la gente muoverà qualcosa la situazione probabilmente sarà diventata non dico troppo grave (che è già) e non dico insostenibile. dico solo diversa ein modo molto brutto.

Design270 ha detto...

visto?

Rosso di sera ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.