18.4.10

[RECE] Clash of the Titans


E' pacchiano, è ingenuamente idiota, è mal recitato e mal scritto, ha brutti effetti speciali e provoca un forte imbarazzo empatico per alcuni attori che non ti capaciti come possano aver accettato di lavorarci.
Ma, nel complesso, è divertente.

Questa recensione sarebbe adatta per la pellicola originale (che, vale la pena ricordarlo, è un film del 1981, quindi non ha scusanti visto che è uscita quattro anni dopo Guerre Stellari) e vale anche per questo remake.
Se fossi ancora un ragazzino di dieci anni ne sarei esaltato come mi esaltai per Krull... e in effetti, questo film mi ha ricordato proprio quel tipo di prodotti. Con la differenza che è costato quell'ottantina di milioni di dollari in più (non che i 20 milioni spesi per quel flop di Krull fossero pochi all'epoca, intendiamoci).

Piccola coincidenza, tanto in questo Clash of Titans quanto in Krull, recitava Liam Neeson.
Forse se li capa.

Ultima nota: il 3D è implementato davvero da schifo.

p.s.
ci sono un sacco di strizzate d'occhio a I Cavalieri dello Zodiaco.
Non sto scherzando.