27.6.10

Germania-Inghilterra: 4 a 1... non vi bastavano le bombe.

Partita segnata da due clamorosi errori arbitrali ma si doveva fare di più e meglio.
Difesa inguardabile, squadra disposta male, nessun intervento atto a cambiare la situazione da parte di Capello. Inglesi a casa, giustamente.

Detto questo, il Dio del Calcio è un bastardo vendicativo e con la memoria lunga:


M'è rimasto solo il Giappone, porca puttana.

11 commenti:

ottokin ha detto...

perchè non tifi brasile già che ci sei... cosi almeno il mondiale non lo vincono loro come al solito :)

potresti anche tifare argentina

paolo raffaelli ha detto...

Il primo gol è regolare, su calcio di rinvio del portiere non esiste fuorigioco.
Sul secondo l'unica cosa che posso dire è che magari ora si decideranno a mettere una telecamera sulla linea di porta, o a guardare semplicemente quelle che già ci sono.
Non so sul due pari come sarebbe continuata, ma i tedeschi hanno giocato meglio anche prima dell'episodio incriminato. Dopo è stato ovviamente più facile.

RRobe ha detto...

E quel fuorigioco fischiato agli Inglesi su un passaggio dei tedeschi? Occasione da gol lampante, annullata da quello stesso guardialinee che ha poi annullato un gol valido di mezzo metro.

paolo raffaelli ha detto...

Si, una direzione di gara decisamente un po' svagata...

Comunque diversi giornali tedeschi parlano apertamente di vendetta per la finale del '66.

Melnibone ha detto...

L'Inghilterra ha fatto poco e male, le occasioni che ha avuto sono state sempre casuali. Non ha mai dato un'idea di gioco, o di manovra, e ciò è tipico di Capello. La Germania ha meritato anche perchè è una delle poche grandi che ha portato tanti giovani, e se è l'unica squadra che non è mai uscita dalla fase a gironi nella World Cup qualcosa vorrà dire. Poi vabbe per lo spettacolo sarebbe stato meglio se si fosse finiti sul 2-2, ma gran parte della disfatta ce l'ha sulla coscienza Capello...e anche quel pirla di Barry.

a-storm-in-heaven ha detto...

inguardabile, sicuramente, ma ha ragione capello, il 2-2 avrebbe cambiato la partita, i crucchi nn hanno fatto un cazzo, sempre ad aspettare, era normale il contropiedi, il pari avrebbe cambiato la partita, poi arrivato in pochi minuti l iavrebbe anche devastati mentalmente, è chiaro che la riserva di ferdinand nn dovrebbe giocare prpr a caclio, terry, è meglio che continu a fare l'unica cosa che gli riesce,ovvero scopare in giro. barry, francamente imbarazzente, direi amatoriale, un vero dilettante del pallone.

ora anche il messico è stato buttato fuori da una pagliacciata all'italiana.
il calcio nn ha più senso ormai.
la premier è stata decisa con 2 "errori" arbitrali.
le finaliste di champions hanno più e più goduto di decisoni arbitrali al limite del ridicolo.
basta farci prendere per il culo, basta davvero, a sto punto guardiamo pure il ciclismo con le bici col motore, o limitiamoci alle corse dei cavalli,che almeno 2 euri li tiriamo su..

Luigi ha detto...

Gli arbitri stanno facendo una montagna di cappelle. Quelle a favore di Brasile, Argentina e Ghana sono ancor peggio di questo goal non convalidato.

Avion ha detto...

E la canzone che sfotte l'Italia.
E la vendetta per il 1966.
Ricordatemi di non farmi nemico un crucco, come serbano rancore loro...

Faust VIII ha detto...

Ma com'è che tutte le squadre per cui faccio il tifo stanno perdendo tutte? E l'Italia, e l'Inghilterra.

Anche a me rimane solo il Giappone. Hai visto mai.

Puck ha detto...

Se davvero nel calcio ci fosse un dio Juve e Inter sarebbero state spazzate via da tempo ma forse anche gli dei in Italia possono poco... troppa concorrenza.

carlpaz ha detto...

quello che non capisco è perchè il portiere tedesco non venga trattato alla stesso modo di Henry dopo il fallo di mano con l'Irlanda.
ancora un paio di linciaggi mediatici verso comportamenti, e forse potremo vedere un pizzico di onestà in più in campo.