24.8.10

No, amico mio... After Effects non basta.

A Hollywood si sta diffondendo la convinzione che bastino un regista pubblicitario di dubbio talento e un quindicenne brufoloso con un Mac e una copia pirata di After Effects, per fare un film.
Non è così. Non è mai stato così. Non sarà mai così.

Si ringrazia (oddio, ringrazia... vorrei strapparmi gli occhi per averlo visto) il Bevilacqua per la segnalazione.