13.9.10

E adesso scrivete per cento volte sul vostro iPad: "la padania esiste".


Mentre nel basso medio evo viene fondata la prima scuola padana con i crocefissi imbullonati alle pareti e il maiale servito a forza agli studenti, a Bergamo, in via sperimentale, arrivano gli iPad per alunni e insegnanti. Che sarebbe una cosa fantastica (pensate solo al peso degli zaini) se la scuola in questione non avesse altri grossi problemi. E intanto la Gelmini suona l'arpa mentre l'istruzione brucia.
Ma va tutto bene, signori miei.
Va tutto bene.
Abbiamo l'iPad, no?

il disegno qui sopra è del sor Makkox.