12.9.10

Sono stato a Reach...


...e non volevo più andarmene.
Ieri sera, dopo la debacle romanista, ho avuto modo di mettere le mani su una copia per la stampa di Halo: Reach.
Ci ho giocato troppo poco per poter farmene un giudizio completo ma, per quello che ho visto, non avrò bisogno di nessun altro videogioco per i prossimi tre-quattro anni.
Scherzi a parte, sembra davvero bello. E il multi è più maestoso che mai.

Comunque, visto che il gioco esce tra un paio di giorni (e se mi criocenizzassi nell'attesa?), vi ripropongo un pezzo di analisi sulla figura su Master Chief, grande assente di questo ultimo capitolo.
Lo trovate QUI.