6.10.10

Non tutto il male.


Questa è la tavola che è stata pubblicata ieri sull'inserto de Il Manifesto.
Tutte le vignette sono state realizzate con l'iPad e poi montata e letterate (da Marxia Maio, contenta?) con CS.
Dopo averla inviata, mi sono reso conto che l'ordine di lettura è un poco ballerino (ma se andate da sinistra verso destra e dall'alto verso il basso, grossomodo non dovreste perdervi) ma, come primo esperimento, il risultato complessivo mi piace abbastanza.
Ovviamente, anche se mascherata, è una storia di Asso.