4.10.10

Romics 2010

Se non avete almeno sorriso nel vedere le foto qui sopra (opera di Daniela Mazza), siete delle brutte persone.

Comunque sia, Romics, decima edizione.
Ci ho messo dieci anni ma, finalmente, ho capito come farmi piacere questa fiera.
Il problema, fino a questo punto, è stato semplice: ero il matto contromano in autostrada e mi ostinavo a volere che questa fiera fosse come dicevo io, senza riuscire a capire che, semplicemente, non lo era. Che era una cosa diversa e che alla gente piaceva.
E così, quest'anno, senza farmi troppi problemi o pippe, ho abbracciato il lato ludico di Romics e sono andato in fiera con un carico di armi Nerf che avrebbe fatto invidia al colonnello Matrix di Commando.
Ho giocato, ho riso, mi sono mischiato tra i cosplayer e il pubblico e sono stato con loro e uno di loro. E sono tornato a casa con un bel sorriso e la voglia di averne ancora.
E sì, aldilà della mia sparata sul palco delle premiazioni, la fiera m'è piaciuta.

Poi sia chiaro, ci sono ancora delle cose da sistemare.
C'è ancora un'identità da accettare e da mostrare con orgoglio.
Ci sono ancora delle goffaggini da evitare (specie nella gestione degli ospiti presenti in fiera, la loro accoglienza e il modo per valorizzarli e metterli al servizio della fiera stessa).
Ci sono media partner da trovare e una copertura sulla rete da rivedere dalle fondamenta.
C'è, soprattutto, un lato culturale che esiste ed è ben evidente (la lunga conferenza con Chris Ware o la presenza di Riyoko Ikeda basterebbero a certificare questo aspetto) ma che non riesce ad uscire dagli spazi in cui è confinato (talvolta inadeguati).
Ci sono delle cose vecchie (intese come meccanismi, modi di ragionare e anche come certi autori) da abbattere.
Ci sono tante piccole cose che si potrebbe perfezionare con poco sforzo e che darebbero un grande risultato.
Ma cazzo, la gente arriva in massa e il motivo è che si diverte.
E questa è una grande base da cui partire per costruire qualcosa di ancora migliore.

E se volete un altro parere, andate qui.


p.s.
di cose da raccontare sulla fiera ne ho un mucchio di altre, compresa la rissa con alcuni coglioni in forze alla 501°, ma tutto questo verrà nei post futuri. E sì, verranno anche un sacco di donnine.

30 commenti:

comativa ha detto...

fenomenale il tizio FB. e bella la sparata.

Massimo ha detto...

Non riesco a capire la frase:
"Io sono convinto che ai re bisogna tagliargli la testa e che i giovani aspiranti disegnatori..."
Come finisce?

RRobe ha detto...

Una roba tipo:
"...dovrebbero venire a tagliarcela".

comativa ha detto...

tipo: vengano a tagliarcela

Massimo ha detto...

Ok, grazie (i microfoni del computer fanno i capricci: avevo capito "che i giovani disegnatori abbiano il cervello in ghiaccio" '_').
Complimenti Rrobe, sia per il premio che per la sfacciataggine di andare a ritirarlo armato.

ivanhawk ha detto...

L'hai visto il clamoroso War Machine che girava per la fiera?

RRobe ha detto...

No.
In compenso ho visto dei robottoni giapponesi che erano altri tre metri e mezzo.

maurizio battista ha detto...

Sabato speravo di beccarti per sgraffignarti una dedica sul numero 1 di David Murphy, ma mi è andata male. :-/

Da come la vedo, il punto debole della fiera è il rapporto con i fumettisti ospiti. Indubbiamente hanno il merito di saper coinvolgere nomi del calibro di Chris Ware e Riyoko Ikeda, ma gli altri incontri?
Ad esempio, visto che ripartirà John Doe, perché non hanno organizzato un incontro con i creatori della serie? Tu e Bartoli siete anche della stessa città... ecchecc... :-)
In ambito Bonelli, non battono mai il ferro quando è caldo. Esce una nuova mini? Nessun ospite a tema. Sta uscendo una nuova mini? Idem con patate. L'unica volta che hanno realizzato un incontro promozionale è stato tre anni fa, quando Enoch presentò in anteprima Lilith.

Il war machine aveva anche una luce sul torace. L'ho visto gironzolare nella penombra della sala in cui c'era lo spettacolo dedicato a Lady Oscar. Uno spettacolo.

MarCus79 ha detto...

Complimenti sei tornato a ca sa con un bel sorriso e la voglia di averne ancora :D

Sono 6 anni che non vengo più al Romics ma vedo che va migliorando complimenti re di romics magari presto troverai qualcuno che te la tagli

Suriele ha detto...

La sparata è stupenda... sono rimasti tutti come ebeti!!!

... ma i Nerf sono meglio!!!!

Greg ha detto...

non mi allarga la foto del culo accidenti!

Riccardo ha detto...

Si vabbè, ad una convention di ciccioni travestiti da wolverine è abbastanza facile essere James Dean. Comunque più che una fiera del fumetto mi è sembrato di stare al carnevale di viareggio... e nemmeno c'erano i carri!!

Sarò pure un vecchio de merda, ma mi manca fortemente quando alle fiere non c'erano tutti sti cosplayers e videogiochi e dove potevo spulciare qualche rarità senza andar a sbattere contro un Dragon Ball o un cazzo di ninja roscio qualsiasi
...al diavolo

RRobe ha detto...

Vai a un'altra fiera.

Riccardo ha detto...

mah, ci andrei pure so stato a Lucca, non è che sia migliore e, visti i vari reportage, anche le altre fanno il paio. Credo che ormai le fiere abbiano preso questo corso in cui non mi ritrovo molto. Che ti devo dire, fai sicuramente bene tu a coglierne il lato buono.

Jem7 ha detto...

rrobe credevo tu avessi una voce più volitiva, più da badass :(

però potevi pure sparare dal palco già che c'eri
asd

Kitty ha detto...

...non c'entra nulla, ma il look da Frodo alto ti dona, sai? ;-)

Kitty

Ivan Vitolo ha detto...

maledizione non sono cliccabili le foto... mi interessava molto quella... ehm... quella... di facebook :D

Fuz ha detto...

Sei un eroe dei ribelli.

Bapho aka Davide Costa ha detto...

Quanto cazz'è alto Uzzeo? :|

RRobe ha detto...

- Frodo alto?

- Uzzeo è alto un paio di centimetri più di me.

Kitty ha detto...

http://www.guestroom.the-green-door.net/images/blueFrodo.jpg

http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQqWoS6zmaDeLeQjAZqPbV6KUQDHkUjpzrCvG3iRXFizfK_2kI&t=1&usg=__uE718zEotMWZKQ1XljgJZPWX510=

http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSKFfsf5oQMQEsnp-uGlLEKqBnGFyDp_Vulgd3hQfMQJqQdauI&t=1&h=188&w=148&usg=__CLTbDP4_OMC2s8mPOSZxFUGI29w=

(si vedono?)

:-D

Kitty

RRobe ha detto...

Devono ricrescermi i capelli.
Subito!!

Ivan Vitolo ha detto...

no robe... stai meglio mo, coi capelli lunghi mi pari prossimo al gay pride. Giuro

Ivan Vitolo ha detto...

cmq mi hai fatto sorridere stasera con la storia che non ho riconosciuto il tuo salottino. Grazi, mi ci voleva

Ivan Vitolo ha detto...

no robe se ti fai crescere i capelli ti cancello il link dal mio blog superseguito e perdi oltre la metà delle visite

RRobe ha detto...

Lo dicevo perché gli elementi riconducibile a me erano davvero tanti (a cominciare dall'onnipresente Halo :asd: ).

Ivan Vitolo ha detto...

oddio c'ho messo una vita a capire l'ultimo commento, poi ho capito di aver postato il commento al tuo salotto in questo post, oddio sto fuori (pensavo di averlo postato nell'ultimo).

No il bello è che hai dato per scontato che lo riconoscessi...ehehehe, bella robè... mi piaci.

RRobe ha detto...

Non lo davo per scontato: ma sono tre o quattro topic che posto foto del salotto di casa mia, dicendo che è il salotto di casa mia, c'è Halo, c'è una tipa che chiamo per nome, pensavo che si intuisse.
Ma mi sto perdendo il punto!

Ivan Vitolo ha detto...

il punto con me si perde sempre

Antani Comics ha detto...

concordo in gran parte col giudizio di Robe. Ma è una fiera che DEVE crescere: delude moltissimo per tanti aspetti. Su tutti, visto che mi riguardano: il trattamento degli espositori, il prezzo -il + alto in italia- e la gestione degli spazi.
Nota a margine: mai visti tanti ladri come a Romics. MAI. E non solo quest'anno...