12.10.10

Un Weekend con Asso.


Di cosa si tratta?
Di un work-shop intensivo di 10 ore, che si terrà nel corso di due giorni.
Non si parlerà di sola scrittura ma del fare fumetti in senso più ampio, dai meccanismi creativi alla realizzazione vera e propria, dall'autoproduzione, al proporsi a un grosso editore, sia come disegnatori, sia come sceneggiatori. Saranno dieci ore passate insieme e spero che saranno divertenti, ma vi assicuro sin da adesso che saranno ore dure e che se non tornerete a casa sfiancati e scossi in ogni vostra certezza, riterrò di aver fallito.

Quanto costerà?
Potrei dirvi di rivolgervi alla scuola e lavarmene le mani, invece ho deciso di parlarne subito.
Costerà 280 euro (qualcosa di meno per quelli già iscritti ai corsi della scuola).
Che fanno 28 euro l'ora.
Che se ve li vedeste spalmati nel corso di vari mesi, pensereste che non costa un cazzo, ma visto che dovrete pagarli tutti insieme e che fruirete la cosa in solo due giorni, immagino che vi sembrerà una bella cifretta (se una cosa costa come una Playstation 3, è sempre una bella cifretta).
Ma non è un doposcuola. Non è Judo. Non sono delle lezioni di chitarra del vostro amico che suona uguale, uguale, a Jimmy Page.
E' un laboratorio, intensivo, di fumetto tenuto da un professionista del settore.
Valutate voi.