19.11.10

Fumettisti (ma anche no).

Se io ho raggiunto dei risultati che tu non hai raggiunto: io ho talento e mi sono saputo muovere. Tu, forse no. Ma vedrai, se ti impegni e stai al posto tuo, verrà anche il tuo momento, tranquillo.

Se tu hai raggiunto dei risultati che io non ho raggiunto: tu sei un leccaculo che si è solo saputo muovere mentre io sono un duro e puro che non si piega, e non si piegherà mai, a certe logiche di palazzo.

Se nessuno di noi due ha raggiunto dei risultati: è un settore di merda e in crisi profonda. Se continua così, morirà in fretta.

Se entrambi abbiamo raggiunto dei risultati: è un mercato sano, uno dei pochi, in Italia, in cui esiste la meritocrazia.

Se io lavoro per un tozzo di pane: è una merda, questa gente ci sfrutta e si arricchisce sulle nostre spalle.

Se tu lavori per un tozzo di pane: è gavetta. Ti aiuterà a crescere. Vedrai che con l'esperienza migliorerà.

Se ti pago un tozzo di pane: è la crisi. Fosse per me, non sarei comunista così ma comunista così... invece, mi tocca andare avanti a forza di contratti a progetto, stagisti, e 20 euro a pagina (tutto compreso e quando va bene). Ma te li ricordi i bei tempi, quando non avevano pensieri ed eravamo tutti una famiglia felice? (per la cronaca: no, non me li ricordo, sappilo).

Se ti pago un mucchio di soldi: se sei in grado di pagare così, vuol dire che guadagni cento volte tanto, e lo fai grazie a quello che, praticamente, ti regalo io. A me mica mi freghi! E comunque, mi pagherai anche bene, ma limiti la mia libertà creativa e opprimi il mercato con la tua posizione di dominanza.

Se qualcuno paga meglio di me: o è uno sprovveduto che non ha i mezzi e chissà cosa si è messo in testa, o è un tagliagole in malafede.

Se qualcuno paga più di me: chissà da dove li piglia i soldi quello.


14 commenti:

Lowfi ha detto...

poteva chiamarsi "giornalisti (ma anche no)"

ALESSANDRO TREVISANI ha detto...

quoto lowfi !!!

A

Nubetossica ha detto...

Facciamo che poteva chiamarsi "italiani (ma anche si)" e tutti contenti.

Andrea Gadaldi ha detto...

Se io ho raggiunto dei risultati che tu non hai raggiunto è perchè ho avuto culo/sbattimento di trovare persone che hanno creduto in me, avanti anche tu e disponibile a darti una mano.

Se tu hai raggiunto risultati che io non ho raggiunto ti invidio e cerco di capire cosa hai fatto per fare il salto e cerco di fare del mio meglio e sicuro che una mano te la chiedo.

Se nessuno dei due ha raggiunto risultati, o dobbiamo sbatterci di più oppure cambiamo mestiere, cercano degli operatori ecologici, la paga è buona e finisci a metà giornata.

Se entrambi abbiamo raggiunto risultati, meglio.

Se io lavoro per un tozzo di pane è perchè forse può al momento bastarmi, ne ho bisogno, non sono ancora abbastanza bravo, sempre meglio che spaccarmi la schiena in fabbrica.

Se tu lavori per un tozzo di pane, immagino idem come sopra, ma poi non lamentarti del lavoro che avevi dopo che hai fatto il salto, sicuramente ti è servito anche quello.

Lorenzo Palloni ha detto...

Quoto Nubetossica: Italiani, altro che fumettari.

Marco "Bamba" Zorzan ha detto...

insomma sto discorso va bene un po per tutte le tasche......

Andrea V. ha detto...

Mi manca tanto infinito.

KK ha detto...

dove bisogna mettere la X ?
con la crisi che si sta espandendo a macchia d'olio , la risposta potrebbe essere uguale per tutti ,cioè quella di essere pagati per un tozzo di pane , meriti demeriti amicizie o botte di culo quali che siano.

Pianeta Fumetto ha detto...

Bel post, complimenti.

Nebo ha detto...

Veramente è il mondo del lavoro in generale, eh.

spino ha detto...

Standing Ovation!

Uomo del monte ha detto...

-mi metto il goldone
-ho un desiderio di maternità
-ho un desiderio di paternità
-mettiti il goldone

RRobe ha detto...

Nebo hai fatto primo posto :asd:

Tyler ha detto...

Post molto, ma molto, tagliente....