3.11.10

[RECE] Scott Pillgrim vs. The World



Un film che si apre in questa maniera e prosegue come prosegue, con me ha gioco facile.
Quindi, buttata a mare ogni analisi razionale, posso solo dire che Scott Pilgrim vs. The World è un grande film di un regista che per me non ha ancora sbagliato niente e sta solo andando in crescendo.
Shawn of the Dead era un piccolo gioiello, Hot Fuzz un capolavoro, e quest'ultima pellicola è una di quelle che se la vedi all'età giusta, ti cambiano la vita per sempre.
Non so bene se Wright sia un cinico profittatore che sa colpire dove la mia generazione ha messo il cuore o se, semplicemente, è un mio coetaneo che condivide le mie stesse passioni e le trasporta nel suo lavoro, ma questo film sembra scritto per me. E per Mauro, per Mary, per Micol, per Federico, per Valeria, per Adriano e per tutti quegli altri che con me erano in sala a guardarlo.
Gli ingredienti sono videogiochi 8bit, picchiaduro alla Street Fighter, Smashing Pumpkins a strafottere, un pizzico di Sundance Film Festival, due gocce di indie music, una bella manciata di punkettino scemo, Gondry quanto basta e giù con tonnellate di Speed Racer.
Aggiungeteci che il soggetto è geniale, il cast perfetto, lo script quasi inattaccabile (nessun film a incontri si esime da una certa meccanicità in fase di sviluppo, c'è poco da fare), la colonna sonora da urlo, e avrete il film dell'anno, sul filo di lana insieme a Dragon Trainer.

p.s.
Anche il fumetto è fantastico e pure il videogioco.

10 commenti:

zalesthebard ha detto...

e me lo sono perso per colpa della maledetta autostrada...

(la prossima volta che ti vedo al cinema te la chiedo una cazzo di firma su mater morbis, ma quella nello zaino era una cartapesta...)

non sei l'unico che ha pensato
"ma questo film sembra scritto per me"
ma sei quello che lo ha scritto meglio...

LRNZ ha detto...

Sul videogioco: una produzione che nonostante l'enorme rischio di invischiamento blasfemo/sessuale capisce che bisogna mettere SUBITO Paul Robertson all'opera su qualcosa di mainstream ha già vinto a mio avviso.

Per la cronaca:
http://www.youtube.com/watch?v=8HSh0A4aCV0

http://visublog.mechafetus.com/

Vedrò il film anche solo per questo.

Lucathegreat ha detto...

Hmm.. in pratica è un No More Heroes con un ragazzino.
E i nemici sconfitti diventano pure monete.

Sembra figo comunque, andrò a vederlo.

Tyler ha detto...

Vedrollo.
Ma riprendere Dragon Trainer è veramente dura...
:)

[mr.beast] ha detto...

Dio dell'Universo, vi odio tutti che l'avete visto e io non c'ero porca pupazza incoronata madre.

mude ha detto...

L'ho visto pure io a Lucca.

Grandissimo Film, la regia imho é perfetta per un film di questo tipo.

Bravi e azzeccati tutti gli attori, ormai cera= awkward teenager(leggete i commenti ai trailer sul tubo) e fa bene la sua parte così come la faceva in Arrested Development. Può non stare simpatico ma pazienza.
divina la winstead.
Il film ha anche un ottimo ritmo, certo 6-7 incontri sono tanti, ma non si poteva snaturare la trama nel cambio di media, il risultato è comunque ottimo.

Dispiace che non sia stato un successo al livello del mediocre kickass.

mei ha detto...

Scott Pilgrim ancora non l'ho visto. Il fumetto non l'ho letto perchè in Italia mi è sembrato sia stampato col culo e con quei disegni lì non incentiva molto... ma potrei recuperarlo. Per la cronaca Kick-Ass, bel film che ho invece visto, ha incassato meno di SP (dati US RottenT) e probabilmente nemmeno lo vedremo in Italia...
P.S.:Ma cosa ci trovate di così bello in Dragon Trainer che non si sia già visto mille mila volte?

Tyler ha detto...

@MEI
Un'ambientazione originale e geometrie perfette nello sviluppo della trama.
E i draghi!
XD

romolo ha detto...

sisi tutto giusto...
ma vogliamo parlare della citazione macroscopica a Jerry Seinfeld e la sua sitcom (chiamata appunto Seinfeld)...

subito dopo il primo scontro, al rientro in casa, si vede la porta di casa di Scott e parte in sottofondo il giro di basso preso pari pari dalla serie televisiva...

per non parlare poi, nel vivo della scena, delle risate e applausi di fondo, dei vari "wow" e della disposizione della cucina/tavolo in simil cucina di Jerry...

nessuno se ne è accorto? oihbò nessuno?

Tomas ha detto...

Visto stasera, finalmente.
A Ravenna e' stato proiettato al cinema per 1 o 2 settimane, SOLO alle 15.00, MAI alla sera, una cosa mai vista.
A me e' piaciuto, ma secondo voi perche' e' stato un flop cosi tremendo ai botteghini? :/