9.12.10

Di Wikileaks, Visa e nonne sodomizzate.

Trovate tutto QUI.

16 commenti:

Fuz ha detto...

Per me con questa storia del boicottaggio a Wikiliaks arriveranno più soldi che mai.

el mauro ha detto...

eccolo.
La mia memoria non poteva sbagliare.
Poi dite che non vi voglio bene:

http://www.stileproject.com/video/5210/dog-pukes-on-asian-girl-s-face.html

Un abbraccio ai vostri cani.

comativa ha detto...

A me non funziona il link

alexmeia ha detto...

Non ci vedo niente di male in vecchiette che si fanno sodomizzare e giovani donne che si fanno vomitare in bocca dai cani o che si fanno frustare - purché il tutto sia consensuale. Non ci vedo niente di male nemmeno in Wikileaks, sia chiaro, ma la contrapposizione tra Wikileaks e video porno mi sembra ridicola, e non vedo alcun senso in questa lista.

Mario De Roma ha detto...

broken link

Gipi ha detto...

alexmeia:
La mia vecchia nonna mi diceva sempre che non c'è invero niente di male nel fatto che delle donne si facciano vomitare in bocca da dei cani.
Almeno fin quando non sei donna e non hai un cane con l'agitazione di stomaco nei pressi.
Così diceva.

Pog ha detto...

ma il cane addestrato ti vomita a comando, o gli devi comunque mettere un dito in gola?
Esiste gente che di lavoro mette le dita in gola ai cani? io lo farei fare alla vietnamita a quel punto, pure per buon senso, non sarà la cosa peggiore che gli capita quel giorno li.

Gipi ha detto...

Pog:
Mettere le dita in gola ai cani è di certo uno di quei lavori che gli italiani non vogliono più fare. E poi si lamentano..

Tyler ha detto...

Ecco, sono queste le cose che ti fanno credere al Priorato di Sion, gli Illuminati e compagnia bella...

Tyler ha detto...

Intendo: ti dicono di avere un diritto, tu non lo eserciti mai, ma sai di averlo.
La prima volta che lo eserciti, ti trovi davanti un due di picche.
Quel diritto lo hai mai avuto, o ti hanno raccontato solo una bella favola...

RRobe ha detto...

Sia chiaro: per me non c'è niente di male nella roba linkata (grossomodo). Solo che fa specie che io possa spendere soldi su un sito in cui un vecchio sfonda il culo a ragazzine appena maggiorenni (e, visti i guai legali di Max Hardcore, anche qualcuno non maggiorenne) e non possa mandare i miei soldi a una organizzazione che, di fatto, al momento non è illegale.

alexmeia ha detto...

@RRobe
Questo è giustissimo, e anche ovvio. Solo che si poteva scegliere un elenco molto più significativo di quello. Compilare una lista di siti porno per rappresentare cose di dubbio gusto e dubbia legalità è una scelta troppo pigra, e soprattutto non mi sembra roba da te, per il poco che ti conosco leggendo il tuo blog e i tuoi fumetti, e nemmeno roba da gipi, per il poco che lo conosco ecc.

E poi io ho donato soldi a Wikileaks quando ancora si poteva e sono membro premium di kink.com, quindi questa contrapposizione mi da particolarmente fastidio. Facciamo un elenco di cose veramente schifose a cui si possono dare soldi online, piuttosto, che il porno ed il bdsm in particolare sono cose buone e giuste.

alexmeia ha detto...

(il bdsm è cosa buona e giusta solo se non c'è vera violenza, sia chiaro anche questo)

Pog ha detto...

@alexmeia

tiè:

http://www.operapadrepio.it/it/content/view/657/969/

http://www.chiesa-cattolica.com/modules.php?name=Donations


https://secure.iasmembership.org/donation/donationias.html

abbastanza ribrezzo? Fossi un cane starei già cercando la mia vietnamita

RRobe ha detto...

Anche a me piace Kink. com.
Per me non state vedendo il punto ma vabbè.

Tyler ha detto...

"non possa mandare i miei soldi a una organizzazione che, di fatto, al momento non è illegale."

E' questo il punto. Vietarmi di commettere un atto illegale è giustizia. Vietarmi di compiere un atto lecito è ...