29.12.10

Hey, quest'anno sono stato sui quotidiani un mucchio di volte!

Sul Sole 24 Ore di oggi c'è un bel pezzo su blog, cultura e bloggatori. Tra le varie persone citate, anche il sottoscritto. Il pezzo, se vi interessa, lo trovate anche QUI.

7 commenti:

ganzfeld ha detto...

Bella la conclusione... 'state attenti, eh, che là fuori ci sono i "blogger" che fanno "marketing" non dichiarato... Mica come noi che sul link blogger ci mettiamo l'indirizzo della nostra piattaforma di blog e non Wikipedia' : )

(teoria del complotto ON)
Ti starai mica per spostare su Nova100? ; )

sherlock ha detto...

Lol, mi è venuto da ridere al pensiero di un lettore del Sole24Ore che incuriosito cerca in rete 'sto blog ... lo scorre ... vede i "premi 2010" e legge attento per vedere le opinioni dei "salotti buoni della rete", ed arriva alla fine alle dotte dissertazioni sulle capacità anali di Kristina Rose! :-)

RRobe ha detto...

Per Ganzfeld: avessi capito che dici, ti potrei pure rispondere.
E no, spostarmi su nova100 non mi conviene.

Design270 ha detto...

ci mancava solo non ne parlassero.

Rrobbe dai un occhio a OVO.
Non voglio far pubblicità a sta cosa ma sono curioso di conoscere una tua opinione a riguardo. Anche in separata sede se reputi.

gwyneth ha detto...

Ciao a tutti...pensa un po' che io stavo leggendo il sole24ore altrimenti nn mi sarebbe capitato di entrare qui..
leggo e 2 cose - lungamente- commento:

1) La conclusione nella quale rrobe sostiene "...quando diventi un punto di riferimento per un certo pubblico, iniziano a chiamarti gli uffici stampa, ti offrono videogiochi gratis in cambio di una recensione. Ti fanno testare un nuovo prodotto, ti invitano a un'anteprima per farti dire per primo sul tuo blog cosa ne pensi». Anche in ambito culturale, ormai, internet smuove abbastanza: «Se parlo bene di un libro posso anche muovere un centinaio di copie in due giorni», aggiunge. Non tutti i blog sono però trasparenti e non sempre dichiarano se il contenuto del post è frutto di un accordo commerciale. Il rischio è che nella giungla del web la cultura venga svenduta al miglior offerente."...ecco questa conclusione fa pensare che la denuncia di "vendita" poco chiara sia un atto per celare la propria vendita..?!

2) ovo è geniale secondo me...ho visto la sua uscita il giorno stesso e la reputo una cosa molto intelligente..

RRobe ha detto...

Come da tradizione per questo blog, ogni volta che ho usato questo blog per "guadagnarci" qualcosa, l'ho segnalato chiarament (vedi Nerf e Sky, per esempio).
Ma non è che sia onestà d'animo, eh? E' solo che sul web non paga provare a fare i furbi.

p.s.
scusa il momentaneo black-out mentale: ovo?

gwyneth ha detto...

Ciao..
si volevo provocarti..mi son svegliata tesa oggi e tutto è provocazione quando sto così...ma sono inoffessiva...

ovo nn è una cosa postata da te..ma è presente nei commenti sopra..www.ovo.com
mi piace molto....