21.12.10

Una versione scartata di Mater Morbi.


Per stabilire l'aspetto della madre delle malattie, io e Massimo abbiamo vagliato un sacco di idee diverse.
Io avrei voluto qualcosa di simile alla prima "beast" (Octopus) dell'ultimo Metal Gear Solid, Massimo puntava verso qualcosa di più simile a un Borg di Star Trek. Alla fine, anche per servire un aspetto della storia a cui tenevo molto (che purtroppo è stato frainteso, probabilmente perché non sono stato abbastanza bravo a farlo passare), abbiamo deciso di andare sul sicuro e disegnare la madonna della malattia come una dominatrice sadomaso abbastanza classica.
Il disegno qui sopra viene direttamente dal blog di Massimo Carnevale.
Tra qualche tempo, io e un altro straordinario disegnatore, ne studieremo una nuova versione... ma questa è un'altra faccenda e no, non si tratta di una nuova storia per Dylan Dog.