3.3.11

[RECE] Piranha 3D


Alcune cose da sapere a proposito di questo film:

- negli USA (e nel resto del mondo) il film è uscito da mesi, incontrando un grosso consenso di pubblico e di critica. Da noi arriva solo adesso, dopo che tanti di quelli che se lo volevano vedere, se l'erano già visti attraverso i canali alternativi. Io, però, ho aspettato, perché volevo godermelo in 3D, Ieri c'era "l'anteprima" per la stampa e io me lo sono andato a vedere di corsa.

- il film si apre con Richard Dreyfuss a pesca su di una barchettina, in mezzo a un lago. Canticchia "Show me the way to go home" subito prima di venire divorato.
Se non avete colto il riferimento, lasciate perdere la vita.

- nel film appare Cristopher LLoyd. Grande Giove.

- c'è una scena di un balletto sottomarino che è uno squisito e irriverente omaggio a una scena analoga (casta ma non così casta, per gli standard dell'epoca) che appare nel Mostro della Laguna Nera. La stessa scena è stata anche omaggiata da Spielberg in Jaws ma senza pornoattrici che lesbicano. Aja batte Spileberg parecchie tette e culi a zero.


- c'è il vomito in 3D.

- ci sono le tette in 3D.

- ci sono i culi, in 3D.

- è l'unico film per cui il 3D abbia un senso (hai visto Cameron? Era così semplice...).

- ci sono più tette e culi che in un porno della Elegant Angel. Ma regia e script sono molto migliori.

- Nel film appare anche Eli Roth. E muore malissimo. Yuppie.

- C'è Elisabeth Shue. Che è bella quasi come su Karate Kid.

- fa tanto ridere. Ma quando non fa ridere, molla dei colpi bassi davvero bastardi.

- e' il film stupido più intelligente degli ultimi vent'anni (battendo di misura il mio adorato Deep Rising).

- Aja conferma di essere un grande regista di horror. A patto che non giri più film dove Jack Bauer tortura una suora e poi picchia Satana.

- e' il film che avrebbe voluto dirigere Bergman ma non ha mai avuto le palle per farlo.

- QUESTA è la pagina Facebook delle Wild, Wild, Girls che appaiono nel film.

- chi non lo va a vedere o chi lo va a vedere e non lo apprezza, è una brutta, bruttissima, persona.

14 commenti:

Andrea Cavaletto ha detto...

Approvo e sottoscrivo fino all'ultima parola.
Aggiungerei che il climax lo si raggiunge durante la festa sul lago.
Quei venti minuti lì fanno la gioia di ogni gore-fan del mondo! E che risate!!!

RRobe ha detto...

Quella scena è un vero pugno nello stomaco.

Marco ha detto...

Io non me lo perdo, e tra l'altro sostengo da anni che Aja è un grande.

Greg ha detto...

io NON SCHERZO se ti dico che è l'unica tua recensione che approvo completamente
e non ho nemmeno visto il film (come al solito... io li guardo con latenze mostruose)

ma il tuo commento anti-Cameron e la tua citazione di Vern abbattono tutte le mie resistenze stilistiche

Crumb ha detto...

Piacevole sorpresa. Il problema ora è trovare qualcuno che si fidi e voglia vederlo.

mei ha detto...

che film, che film ragazzi, meraviglioso nel suo genere.

Avion ha detto...

Adesso m'è venuta voglia di vedere il film con Sutherland proprio per le due cose che hai citato.

Maephisto ha detto...

Porca miseria Roberto... tu mi seduci con una recensione del genere... voglio troppo vederlo in 3d!!!!

Mille ha detto...

Me l'hai venduta benissimo :)
Stasera Vado!

Cymon ha detto...

Ti sei dimenticato di Quinn Mallory, il personaggio con cui ho smesso di odiarlo...

Però ammetto che Deep Rising era piaciuto tanto anche a me

Roberto Isoni ha detto...

Visto. La citazione iniziale è davvero uno spettacolo.

Lowfi ha detto...

non l'ho trovato così splatterone come mi aspettavo, forse ormai sono vaccinato, però è una chicca di film.

Sbaglio o la tettona col paracadute e Gianna?

Lowfi ha detto...

Si ho controllato, è lei :asd:

libarc ha detto...

Allora io sono una brutta persona, perchè sto cercando in tutti i modi possibili di cancellare la scena del cavo dalla mia mente.