4.5.11

I colossi cominciano a muoversi...

Questo il comunicato stampa diffuso da Adobe:

Adobe Digital Publishing Suite, l'editoria su iPad


Adobe ha reso disponibile la Adobe Digital Publishing Suite Professional Edition. Questo strumento permette di creare e pubblicare contenuti per tutti i principali tablet in circolazione. Abbinato anche un servizio per la gestione dei download.

Adobe ha annunciato che è disponibile la Professional Edition di Adobe Digital Publishing Suite, soluzione che include servizi in hosting e tecnologie di visualizzazione, per la pubblicazione a basso costo di contenuti per tablet Android, BlackBerry PlayBook e Apple iPad.

La Professional Edition è pensata per case editrici, editori professionisti e organizzazioni scolastiche e in generale per chi cerca uno strumento per la pubblicazione "pronto all'uso".

"La Professional Edition della Digital Publishing Suite soddisfa le esigenze di una vasta tipologia di editori che cercano di capitalizzare sul gran numero di lettori e consumatori che adottano i tablet e, per farlo, hanno immediato bisogno di una soluzione specifica per il publishing", ha affermato Paolo Motta, Creative Solutions Business Manager Emea, Adobe Systems "Sappiamo anche che questi dispositivi avranno un profondo impatto sulle imprese. Cominciamo a osservare il lavoro innovativo di aziende come Mercedes-Benz o Credit Suisse che hanno utilizzato i nostri strumenti di publishing digitale per realizzare fantastiche esperienze del loro brand sui dispositivi tablet riuscendo a soddisfare un'effettiva esigenza di business per quanto riguarda il coinvolgimento del cliente".

Disponibile in due edizioni, Enterprise e Professional, la soluzione Digital Publishing Suite offre agli editori aziendali e media l'opportunità di realizzare applicazioni più accattivanti. Offre totale integrazione con gli altri prodotti Adobe, per la creazione di prodotti editoriali completi e complessi.

La Adobe Digital Publishing Suite sarà disponibile tramite diversi canali di distribuzione, che aumenteranno ulteriormente nei prossimi mesi.

Il costo della piattaforma nell'edizione Professional è di 4.260 Euro all'anno, che corrispondono a 355 euro al mese, e offre l'accesso ai principali servizi Digital Publishing comprendenti l'hosting di un numero illimitato di titoli per singolo editore e il supporto tecnico di livello Gold.

Il costo del servizio varia in base al numero totale annuo di edizioni scaricate. I clienti possono acquistare lotti di download annui variabili da 25.000 a 500.000 edizioni, per prezzi che vanno dai 4.000 ai 45.000 euro l'anno. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.adobe.com/digitalpublishing e sul blog Digital Publishing.

i grossi giocatori iniziano a fare le proprie mosse.
Dai, ancora un anno, e forse si definirà un mercato reale.