30.5.11

Speriamo che non imparino.


Sia chiaro, sono felicissimo dei risultati di Milano e Napoli e spero davvero che questo sia il primo passo di un grande cambiamento.
Però, vedere il PD che esulta di una vittoria ottenuta da altri e per il suicidio degli avversari, mi lascia perplesso. Ho come l'impressione che Bersani e compagni si stiano facendo belli con il cazzo di un altro, esultando di essere riusciti a pestare un masochista.
Per il momento, io spero che il PDL non impari nulla dai suoi tragici errori di comunicazione, e che Berlusconi, Bossi e la loro ciurma, continuino a fare quello che hanno fatto fino a questo momento. Perché qualsiasi avversario diverso da questa allegra combriccola di picchiatelli, per me è ancora fuori dalla portata del PD di Bersani.